QR code per la pagina originale

MacBook Pro 2016, problemi di gesture

Problemi per le gesture a tre tocchi, per i nuovi MacBook Pro: lo segnalano alcuni utenti, per un problema forse connesso al riconoscimento dei polsi.

,

A pochi giorni dalla prima consegna dei nuovi MacBook Pro nelle mani dei consumatori, emergono online alcune segnalazioni relative a possibili malfunzionamenti del grande trackpad multitouch. Diversi utenti, infatti, hanno sottolineato come i nuovi laptop fatichino a comprendere le gesture a tre tocchi, introdotte un paio di anni fa con OS X Yosemite. Al momento, Apple non è ancora intervenuta sulla questione, ma la problematica potrebbe essere di semplice natura software: un conflitto, forse, nel sistema di rilevamento automatico del polso.

I nuovi MacBook Pro, nelle loro versioni da 13 e 15 pollici, comprendono un trackpad completamente rinnovato e, soprattutto, dalle dimensioni molto più generose rispetto alle precedenti versioni. Data la grandezza, il dispositivo occupa parte dello spazio solitamente deputato al posizionamento dei polsi e, per questo, la società di Cupertino ha introdotto una speciale tecnologia di rilevamento. Questa permette di riconoscere proprio il polso poggiato sul trackpad, per evitare click e altre interazioni non volute.

Stando a quanto dichiarato da diversi nuovi possessori dei device, sia nella versione con classici tasti funzione che con quelle dotate di Touch Bar, vi sarebbero delle problematiche nel riconoscimento dei comandi a tre tocchi, ad esempio quelli che permettono di muovere facilmente le finestre sullo schermo. La questione coinvolgerebbe solo alcune porzioni del trackpad, in particolare quella inferiore, e di conseguenza in molti ritengono si tratti proprio di un conflitto nel sistema di rilevamento dei polsi.

Così come già accennato, al momento la società di Cupertino non ha commentato le segnalazioni ricevute, molte dei quali anche sul forum di supporto ufficiale del gruppo. In caso venisse confermata la natura software del malfunzionamento, potrebbe essere più che sufficiente un aggiornamento risolutivo per macOS Sierra. Non resta che attendere, di conseguenza, eventuali progressi dalle parti della California. Nel frattempo, le gesture a tre tocchi possono essere disattivate nella sezione dedicata al trackpad delle Preferenze di Sistema.

Galleria di immagini: MacBook Pro 2016: le foto

Fonte: MacRumors • Via: AppleInsider • Immagine: Apple • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni