QR code per la pagina originale

UltraCast, streaming 4K con i chip MediaTek

MediaTek UltraCast è una tecnologia che eredita le caratteristiche di Miracast, aggiungendo il supporto per lo streaming dei video 4K con i chip Helio.

,

MediaTek non offre solo processori per smartphone, ma sviluppa anche tecnologie di streaming, come UltraCast. Si tratta di un’estensione dello standard Miracast disponibile da molti anni e supportato da Windows e Android (Apple usa aAirPlay in iOS e macOS). Come si può dedurre dal nome, la tecnologia del produttore taiwanese consente la trasmissione wireless di video alla risoluzione 4K.

Lo standard Miracast, definito anche “HDMI over WiFi”, permette di eliminare il cavo HDMI e di impostare una connessione senza fili tra il dispositivo che trasmette il video (smartphone, tablet o notebook) e quello che lo visualizza sullo schermo (TV, monitor o proiettore). Sfruttando il collegamento WiFi Direct, protetto con crittografia WPA2, Miracast consente di inviare video con risoluzione fino a 1080p (codec H.264) e audio surround 5.1 (codec PCM, AC3 e AAC opzionali). Con UltraCast è possibile inviare video con risoluzione Ultra HD verso TV e set-top box.

Essendo una tecnologia proprietaria è compatibile solo con i processori MediaTek (serie Helio) per smartphone, ma l’azienda offrirà UltraCast anche a produttori di terze parti, in modo da creare un ecosistema di dispositivi. Lo standard Miracast non specifica la latenza minima, ovvero il ritardo tra la visualizzazione del video sulla sorgente e la visualizzazione sul display destinatario. MediaTek sottolinea tuttavia che l’uso di avanzati algoritmi permettono di preservare la qualità delle immagini, riducendo al minimo la latenza.

SR Tsai, Senior General Manager del gruppo Home Entertainment Business di MediaTek, ha dichiarato che UltraCast è una soluzione a basso costo che consentirà di incrementare la diffusione dei contenuti 4K e la loro visualizzazione su schermi di grandi dimensioni.

Fonte: MediaTek • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni