QR code per la pagina originale

AdDuplex, Windows 10 Mobile in stallo

AdDuplex evidenzia ancora una volta la fase di stallo che sta vivendo Windows 10 Mobile; bene, invece, la diffusione di Windows 10 Anniversary Update.

,

AdDuplex ha rilasciato il suo nuovo report in cui monitora la diffusione dei telefoni Windows. Quanto emerge dal nuovo rapporto non cambia di una virgola quando già alle cronache da tempo e cioè della grande difficoltà in cui verte attualmente il settore mobile in cui è presente Microsoft con Windows 10 Mobile. A seconda dei mesi, il report di AdDuplex si focalizza su diversi paesi e questo volta è incentrato quasi esclusivamente sul territorio americano.

L’analisi evidenzia come Windows 10 Mobile sia in stallo. A circa 8 mesi dal suo debutto, di tutti i dispositivi mobile Windows, solo il 15% di loro ha abbracciato la nuova piattaforma software. L’80% degli smartphone dispone ancora oggi di Windows Phone 8.1. Dati, si ricorda, relativi al mercato americano ma che non di scostano molto dalla situazione globale. Sebbene non tutti gli smartphone Windows Phone 8.1 potessero ricevere l’upgrade a Windows 10 Mobile, Microsoft non ha fatto nulla per incentivare l’aggiornamento sui device compatibili. Non è chiaro il perchè di questa scelta anche perchè la poca volontà di incentivare l’upgrade potrebbe avere ripercussioni sulla velocità di diffusione delle applicazioni universali.

AdDuplex, Windows 10 Mobile in stallo

AdDuplex, Windows 10 Mobile in stallo (immagine: AdDuplex).

Per quanto riguarda le quote di mercato, gli smartphone Nokia/Microsoft dispongono di circa il 90% di tutto il market share. Agli altri produttori, in America, ma la situazione è la stessa anche in Europa, rimangono solo le briciole.

Windows 10 Anniversary Update, diffusione

Windows 10 Anniversary Update, diffusione (immagine: AdDuplex).

AdDuplex ha voluto concedere anche un piccolo spazio alla versione desktop di Windows 10 nel suo ultimo report. Secondo i dati rilevati, a livello mondiale Windows 10 Anniversary Update è presente sull’83,1% dei dispositivi Windows 10. Un risultato interessante che mostra come la maggior parte degli utenti abbia aggiornato i loro PC per poter godere di tutte le novità del sistema operativo di Microsoft.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni