QR code per la pagina originale

Snapdragon 835, svelate alcune specifiche

Un sito cinese ha scoperto alcune specifiche dello Snapdragon 835 (CPU octa core Kryo e GPU Adreno 540) che dovrebbe essere integrato nel Galaxy S8.

,

Pochi giorni fa Qualcomm ha presentato ufficialmente lo Snapdragon 835, il processore top di gamma che verrà realizzato da Samsung con tecnologia FinFET a 10 nanometri. Il chipmaker californiano non ha tuttavia rilasciato le specifiche complete del SoC, ma un sito cinese ha pubblicato alcune informazioni sul processore. Non è possibile però verificare la loro autenticità.

Lo Snapdragon 835 (MSM8998) dovrebbe integrare una CPU Kryo 200 con otto core (4+4) e una GPU Adreno 540, di cui non sono state scoperte le frequenze di clock. Per gli attuali Snapdragon 820/821 sono stati scelti una CPU quad core Kryo e una GPU Adreno 530. Un’altra novità del SoC è rappresentata dal modem X16 che offre velocità fino a 1 Gbps in download (LTE Cat. 16) e fino a 150 Mbps in upload (LTE Cat. 13). In base alle indiscrezioni cinesi, lo Snapdragon 835 supporta memorie LPDDR4X a 1.866 MHz e memorie flash di tipo UFS 2.1.

La tabella pubblicata dal sito indica anche la disponibilità (primo trimestre 2017) e il primo smartphone che integrerà il nuovo processore, ovvero il Samsung Galaxy S8, la cui presentazione è prevista per fine febbraio al Mobile World Congress di Barcellona. Nel secondo trimestre 2017 dovrebbe invece arrivare lo Snapdragon 660, realizzato a 14 nanometri, con CPU octa core e GPU Adreno 512.

Microsoft sarebbe al lavoro su un emulatore x86 per ARM64 che potrebbe essere incluso in Windows 10 Redstone 3. Il supporto per la tecnologia di virtualizzazione sarebbe integrata proprio nello Snapdragon 835. Sarà questo il processore che troverà posto nel misterioso Surface Phone?

Fonte: Phone Arena • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni