QR code per la pagina originale

Apple, niente AirPods per il Black Friday?

Le cuffie senza fili AirPods potrebbero saltare anche l'appuntamento con il Black Friday: è quanto si apprende dagli Apple Store asiatici, già aggiornati.

,

Le cuffie AirPods, presentate lo scorso settembre in concomitanza con iPhone 7, saltano anche l’appuntamento con il Black Friday. Così come si apprende dagli Apple Store asiatici, i primi a inaugurare la giornata promozionale del 25 novembre, gli auricolari senza fili targati mela morsicata non sono ancora disponibili per l’acquisto. E gli analisti cominciano a preoccuparsi: giungeranno in tempo per Natale?

Così come ormai già noto, le cuffie AirPods hanno subito posticipi e ritardi: inizialmente annunciate per il mese di ottobre, non sono ancora giunte nelle mani dei consumatori. Qualche giorno fa è emersa online la notizia, sebbene tutt’altro che verificata, dalla possibile introduzione sul mercato in concomitanza con il Black Friday, seppur a prezzo pieno. Eppure, in quelle nazioni come l’Australia e la Nuova Zelanda dove il Black Friday è già cominciato, delle cuffie senza fili di Apple non vi è ancora traccia.

Sebbene sia apparso sin da subito abbastanza improbabile il possibile lancio in concomitanza con una giornata di vendite promozionali, gli analisti già da giorni manifestano una certa preoccupazione in vista del periodo natalizio. È proprio il mese di dicembre, infatti, che segna i maggiori guadagni annuali per Apple e, naturalmente, la mancanza di un prodotto così atteso potrebbe dirottare gli acquirenti su altre soluzioni di terze parti. Saltato il già remoto appuntamento con il Black Friday, rimangono ora solo un paio di possibilità: un avvio delle vendite nelle prime settimane di dicembre o, in alternativa, un posticipo definitivo a gennaio 2017.

I nuovi auricolari AirPods ereditano il design dai precedenti EarPods, ovviamente inglobando un sistema di trasmissione del suono completamente wireless. I dispositivi sono completati con un sensore agli infrarossi, pensato per riconoscere l’effettivo posizionamento all’interno dell’orecchio, così come un accelerometro per rilevare le vibrazioni sulla scocca: toccando quest’ultima, infatti, si potrà interagire con l’iDevice abbinato. Il collegamento senza fili è garantito dal nuovo chip W1 di Apple, pensato per rendere il pairing tra cuffie e dispositivo davvero istantaneo, nonché garantire la massima ampiezza di banda per lo scambio dei dati.

Galleria di immagini: AirPods, le foto

Fonte: CNBC • Immagine: Apple • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni