QR code per la pagina originale

Google Expeditions: 50 nuovi tour VR per studenti

Decine di nuove esperienze, da vivere in prima persona con la realtà virtuale, debuttano all'interno del progetto Expeditions rivolto agli studenti.

,

Expeditions è l’iniziativa messa in campo da Google per sfruttare le potenzialità della realtà virtuale in ambito educativo, proponendo agli studenti un modo interattivo, dinamico e divertente per conoscere da vicino argomenti e materie di ogni tipo: dalla geografia alla storia, fino all’arte e alla scienza. Il tutto basato su un dispositivo economicamente accessibile come il visore in cartone Cardboard.

Stando a quanto dichiarato da bigG sulle pagine del blog ufficiale, dal lancio del Pioneer Programme di settembre, oltre 200.000 studenti di tutto il Regno Unito si sono immersi in esperienze virtuali sulle cime del Monte Bianco così come visitando il Castello di Edimburgo. Oggi il gruppo di Mountain View annuncia l’arrivo di 50 nuovi tour, che portano il numero complessivo a disposizione a superare quota 400. Tra questi ci sono quello dedica alla nave da battaglia inglese Mary Rose, agli insediamenti vichinghi e alla scoperta del mistero che avvolge la morte di Riccardo III.

Ancora più interessante il fatto che, con le nuove Expeditions, gli studenti possono vivere in prima persona, grazie alla realtà virtuale, le esperienze di professionisti come sviluppatori, chirurghi, chef, personal trainer e molto altro ancora. In questo modo possono fruire di un punto di vista in soggettiva e immaginare quello che sarà il loro futuro. Molte di queste sono state realizzate da Google in collaborazione con Twig. Nell’occasione bigG annuncia che continuerà a portare il progetto in giro per il Regno Unito, fornendo tutto l’occorrente alle classi, in forma totalmente gratuita, mentre non è dato a sapere se l’iniziativa interesserà altri paesi del vecchio continente più avanti.

Tra le nuove Expeditions di Google c'è anche quella dedicata a Riccardo III

Tra le nuove Expeditions di Google c’è anche quella dedicata a Riccardo III

Commenta e partecipa alle discussioni