QR code per la pagina originale

Boeing: droni e Hololens contro gli incendi

I visori per la realtà aumentata Hololens di Microsoft permetteranno di migliorare la sicurezza ed aiutare la lotto contro gli incendi boschivi.

,

Boeing sta progettando un avveniristico sistema per combattere gli incendi boschivi e per diminuire, contestualmente, il rischio di incidenti in termini di vite umane. Come noto, per i vigili del fuoco, spegnere un incendio in mezzo al bosco è molto difficile, faticoso e non privo di rischi. Proprio per questo, Boeing ha deciso di utilizzare le migliori tecnologie per combattere i pericolosi incendi.

Il sistema, sviluppato dalla sua divisione Insitu, utilizza dei sofisticati droni di generose dimensioni comandati a distanza attraverso il sistema di controllo INEXA ed i visori per la realtà aumentata Hololens di Microsoft. La piattaforma sviluppata da Boeing converte le mappe 2D rilevate dai droni in volo che scansionano la zona, in precise mappe 3D che potranno essere visualizzate all’interno dei visori di Microsoft. Grazie a questa tecnologia sarà più facile individuare con precisione tutti i focolai degli incendi e guidare le squadre di soccorso dritte fino al problema evitando loro rischi inutili. Le squadre dei pompieri sul campo, dunque, potranno prendere decisioni sul da farsi con maggiore facilità. Tutte le informazioni raccolte potranno, inoltre, essere facilmente condivise con chiunque.

Trattasi di un interessante esempio di come la tecnologia della realtà aumentata e i visori Hololens di Microsoft possono avere un risvolto non solo pratico ma anche operativo della vita di tutti i giorni.

Grazie alla piattaforma di Microsoft, in futuro i soccorsi potranno essere gestiti con maggiore facilità e precisione a tutto vantaggio delle tempistiche di intervento e della sicurezza delle persone coinvolte.

Fonte: WMPOWERUSER • Immagine: Boeing • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni