QR code per la pagina originale

The Last of Us 2 è ufficiale

In occasione dell'evento PlayStation Experience 2016 è stato annunciato il seguito di uno dei titoli più apprezzati degli ultimi anni: The Last of Us 2.

,

Uno dei titoli videoludici più apprezzati e di maggior successo degli ultimi anni avrà un seguito. In occasione dell’evento PlayStation Experience 2016 di Sony, andato in scena nel fine settimana, è stato annunciato in via ufficiale lo sviluppo di The Last of Us 2 o, per essere più precisi, “Part 2”. La produzione di Naughty Dog tornerà su PS4 con gli stessi protagonisti, Ellie e Joel.

Di seguito i quattro minuti del trailer di annuncio (inizialmente pensato per essere mostrato all’E3 2017), che si apre con la panoramica su uno scenario triste, desolato e abbandonato. Una foresta. Poi ci si sposta all’interno di una casa dove si trova la ragazza, con le nocche delle mani ancora insanguinate a testimoniare una lotta recente. È seduta su un letto e intenta a suonare una chitarra, dopo averla accordata. Ai suoi piedi un cadavere, altri sono a terra nelle stanze che la circondano. Poco dopo fa la sua comparso l’uomo. Sono poche le parole che i due si scambiano, ma Ellie promette che “troverà e ucciderà anche l’ultimo di loro”.

Gli stessi sviluppatori hanno parlato di una narrazione caratterizzata da un elemento per questo sequel: l’odio. The Last of Us 2, ambientato cronologicamente a cinque anni di distanza dai fatti raccontati nel primo, avrà il non semplice compito di proseguire una storia che già di per sé poteva considerarsi conclusa al termine del predecessore. Il titolo dovrà dimostrarsi all’altezza di quello che è all’unanimità considerato come una delle migliori uscite della scorsa generazione videoludica. La scelta di optare per “Part 2” come suffisso nel nome lascia intendere la volontà di trasformare il brand in una vera e propria serie o almeno in una trilogia. Al momento non sono state fornite indicazioni sulla data di uscita.

Notizie su: