QR code per la pagina originale

Netflix, nuove anteprime video per la TV

Netflix introduce delle nuove anteprime video per la fruizione del servizio di streaming sulla TV: un metodo comodo e facile per scegliere i contenuti.

,

Interessanti novità per i clienti di Netflix, la piattaforma di streaming più diffusa al mondo. La società statunitense, infatti, ha annunciato l’arrivo di una nuova modalità di fruizione sulla TV più comoda, per facilitare la ricerca dei contenuti preferiti. Da oggi, infatti, giungono delle anteprime video: il modo più semplice per capire se una serie, o un film, siano di proprio gradimento.

L’uso del televisore, soprattutto negli ultimi sei anni, è profondamente cambiato: da semplice schermo per la visione delle programmazioni delle emittenti, infatti, è diventato un concentrato di opportunità on demand, con la possibilità di scegliere video e costruire veri e propri palinsesti personalizzati. Con la crescita del catalogo Netflix, oggi comprensivo di migliaia di titoli e oltre 1.000 ore di programmazione originale, la società ha deciso di introdurre un’importante miglioria per rendere la fruizione ancora più immediata.

Da oggi, accedendo a Netflix attraverso il proprio televisore, sarà possibile approfittare di una breve anteprima video dei contenuti ricercati, mostrata di fianco al titolo dello show mostrato a schermo. Non un semplice trailer, né tantomeno un teaser, bensì dei filmati appositamente creati per renderne evidente la sinossi, affinché gli utenti possano scegliere con più facilità quale proposta prendere in considerazione. Verrà quindi presentata la storia, i personaggi e altri elementi rilevanti per la scelta dell’utente, senza ovviamente svelare colpi di scena e la trama nel dettaglio.

Il rollout di questa nuova funzione parte da oggi e, entro le prossime settimane, sarà estesa a tutti i dispositivi collegati alla TV e idonei per lo streaming su Netflix. Fra i tanti, i dispositivi Roku, le principali console di gaming e le maggiori smart TV sul mercato.

Dal 2007, anno del lancio della prima offerta in streaming di Netflix negli Stati Uniti, la società ha lavorato alacremente per rendere l’esperienza di visione sempre migliore, sia migliorando l’interfaccia, che investendo sui canali di distribuzione, nonché sulla qualità di visione. Mentre l’azienda sta aumentando sensibilmente le risorse per la produzione di show autoctoni, i quali comporranno in futuro almeno il 50% di tutta l’offerta Netflix, di recente la società ha offerto ai clienti la funzione Download & Go, per scaricare le produzioni della piattaforma sul proprio device e approfittarne offline quando in viaggio o, ancora, qualora non si fosse dotati di una connessione particolarmente performante.

Galleria di immagini: Netflix, le foto