QR code per la pagina originale

Successo di vendite per la linea Microsoft Surface

Novembre è stato il mese migliore di sempre per Microsoft: le vendite dei prodotti Surface hanno raggiunto livelli elevati, grazie anche alle offerte.

,

Microsoft non ha mai fornito dati esatti sulle vendite dei suoi dispositivi, tranne in qualche rara occasione. Nemmeno questa volta, l’azienda di Redmond ha comunicato i numeri, ma ha solo evidenziato che le richieste dei quattro Surface della serie sono molto elevate. In particolare, novembre è stato il miglior mese di sempre per Surface Pro 4 e Surface Book. Anche il recente Surface Studio ha ricevuto un’accoglienza molto positiva, mentre la domanda per il Surface Hub ha superato le previsioni.

Il Surface Pro, giunto alla quarta generazione, è il prodotto che ha inaugurato la nuova categoria degli ibridi 2-in-1, ovvero tablet con tastiera staccabile. Grazie alle offerte del Black Friday e del Cyber Monday, le vendite del Surface Pro 4 hanno subito un incremento notevole. Microsoft afferma che molte persone hanno deciso di sostituire il proprio MacBook con il Surface Pro 4, sfruttando anche il programma di trade-in. Risultati molto positivi anche per il Surface Book. La versione Performance Base del notebook è ora disponibile anche in Australia e Nuova Zelanda, oltre che in Canada e Stati Uniti. Nel primo trimestre 2017 arriverà in altri paesi, tra cui Austria, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Svizzera e Regno Unito.

Galleria di immagini: Surface Book, le immagini

Il Surface Studio e il suo accessorio Surface Dial sono in vendita da poche settimane (solo negli Stati Uniti), per cui non è possibile valutare l’accoglienza da parte degli utenti. Microsoft ha però sottolineato che l’interesse nei confronti del nuovo PC all-in-one è molto alto. Il Surface Hub, l’enorme display touch per il lavoro collaborativo, è stato consegnato ad oltre 2.000 clienti in 24 paesi. Un grande produttore di automobili, di cui non è stato divulgato il nome, ha ordinato 1.500 unità.

Per soddisfare la domanda è stata incrementata la produzione e avviato il programma Try-and-Buy. I clienti possono provare il Surface Hub per 30 giorni prima di completare l’acquisto. L’iniziativa sarà disponibile in Europa e Stati Uniti nei prossimi giorni e in Asia nei prossimi mesi.

Commenta e partecipa alle discussioni