QR code per la pagina originale

Switch da iPhone ad Android più semplice con Drive

Google semplifica il passaggio da uno smartphone con sistema operativo iOS ad un telefono Android, grazie alle funzionalità di backup del servizio Drive.

,

Cambiare dispositivo può essere difficile, cambiare sistema operativo addirittura traumatico. Il gruppo di Mountain View lo sa bene e, per facilitare il passaggio da iOS ad Android di coloro che sono insoddisfatti dal proprio iPhone, mette a disposizione un metodo semplice e rapido che in tre passaggi trasferisce tutti i propri contenuti sul nuovo smartphone.

Si parla dei contatti presenti nella rubrica, degli eventi inseriti nel calendario, delle immagini scattate con la fotocamera e dei video registrati, così come dei documenti salvati nella memoria interna e altro ancora. La procedura si basa sulla piattaforma Google Drive e, più nello specifico, sulle sue funzionalità di backup.

Per spiegarla, bigG ha rinnovato il proprio sito ufficiale dedicato allo switch. Ciò che cambia rispetto al passato è che, anziché dover caricare i singoli contenuti sulla piattaforma di cloud storage all’interno delle relative applicazioni, ora scaricando e installando Drive per iOS da App Store tutto avviene in un solo passaggio.

I tre step necessari per effettuare il backup dei contenuti dell'iPhone sulla piattaforma Google Drive, così da facilitare lo switch verso un dispositivo Android

I tre step necessari per effettuare il backup dei contenuti dell’iPhone sulla piattaforma Google Drive, così da facilitare lo switch verso un dispositivo Android

Una volta terminato l’upload, come visibile negli screenshot allegati qui sopra, è sufficiente effettuare il login al proprio account Google sul nuovo telefono Android e aprire Drive per dare il via alla fase di sincronizzazione. Il tutto in modo rapido, efficiente e indolore. Si consiglia ovviamente di eseguire la procedura quando connessi a una rete WiFi, poiché potrebbe consumare un notevole quantitativo di traffico dati.

Si ricorda infine che, per chi acquista uno smartphone della linea Google Pixel, il salto verso il mondo del robottino verde è ancora più semplice e diretto: basta utilizzare l’adattatore fornito in dotazione per connettere fisicamente l’iPhone al dispositivo Android e dare immediatamente il via al trasferimento dei contenuti.

Fonte: Switch to Android • Via: Android Central • Notizie su: ,