QR code per la pagina originale

Super Mario Run arriva oggi: cosa sapere

Super Mario Run giungerà oggi sui dispositivi Apple dotati di iOS 8 e successivi: ecco le caratteristiche di base sul gioco e le modalità di distribuzione.

,

Il momento è finalmente arrivato: oggi, così come annunciato qualche giorno fa, Super Mario Run sbarcherà su App Store. Il videogioco, nato dalla collaborazione tra Nintendo e Apple, è pronto a conquistare i numerosi possessori di un device iOS, purché aggiornato almeno a iOS 8 o successivi. Al momento, la distribuzione non è tuttavia cominciata: collegandosi alla relativa pagina di iTunes, infatti, verrà mostrata l’anteprima del gioco con le opzioni d’avviso per la disponibilità. Considerando i ritmi soliti di Apple, tuttavia, il gioco potrebbe giungere entro le 19, ovvero alle 10 secondo il fuso di San Francisco.

È la prima volta che Nintendo sceglie uno dei suoi personaggi più rappresentativi per sbarcare su una piattaforma diversa dalle proprie. E la scelta di Apple, così come sottolineato da Shigeru Miyamoto negli ultimi giorni, è stata tutt’altro che casuale: il gruppo nipponico, infatti, ritiene che la società di Cupertino persegua medesimi obiettivi e valori, in particolare sul fronte della semplicità, della sicurezza e dell’intrattenimento. Super Mario Run, tuttavia, non sarà esclusivo per iOS: pare sia programmato anche un lancio futuro per Android, sebbene una data di rilascio non sia stata ancora stata resa nota al pubblico.

Il gameplay di Super Mario Run ricorda da vicino tutti i giochi del franchise Mario, con qualche piccola miglioria destinata all’ottimizzazione dei dispositivi mobile. Il gioco, infatti, potrà essere comandato anche con una sola mano, grazie a un Mario dalla corsa completamente autonoma. L’utente si ritroverà in un ambiente davvero familiare, tra funghetti e tartarughe, a cui sarà aggiunta la possibilità di sfidare i propri amici in piccole gare a tempo.

La versione di base, completamente gratuita, comprenderà una serie di livelli completi, per un intrattenimento più che esteso. Per i più esigenti, tuttavia, vi sarà la possibilità di acquistare una versione più ricca a 9.99 euro, comprensiva di un numero ben più corposo di livelli. Non vi sarà, invece, la possibilità di acquisti in-app, per precisa volontà di Nintendo: come sempre Miyamoto ha specificato, l’obiettivo è quello di fornire ai genitori un titolo che possa essere consegnato ai figli senza preoccupazioni, né di sicurezza, né di spesa. Per questo motivo, ha prevalso l’approccio al pagamento una tantum.

Non appena sarà reso disponibile, il download di Super Mario Run richiederà circa 200 MB di spazio sul dispositivo in uso, purché iPhone e iPad siano aggiornati almeno a iOS 8 e successivi. Così come emerso negli scorsi giorni, sarà necessaria una connessione sempre attiva per poter giocare. L’appuntamento, di conseguenza, è per questa sera.

Fonte: Fortune • Immagine: Nintendo • Notizie su: , , ,