QR code per la pagina originale

Consigli per Natale: videogiochi

Videogame e console da mettere sotto l'albero: per tutti i gusti e per tutte le età, dai più piccoli ai grandi, per passare le vacanze di Natale giocando.

,

Natale, tempo di vacanze. Tempo di relax e divertimento. Quale periodo migliore per concedersi qualche ora di svago videoludico, joypad alla mano, magari in compagnia di amici e parenti? Anche quest’anno la ricerca del regalo perfetto da mettere sotto l’albero può essere tortuosa, difficile, soprattutto se sono rimasti pochi giorni per decidere cosa acquistare. Se il dono è destinato a qualcuno che ama i videogame, in questo articolo si possono trovare consigli e suggerimenti utili.

Un classico : una simulazione calcistica sarà nella maggior parte dei casi una sorpresa gradita. La scelta ricade obbligatoriamente su FIFA 17 o PES 2017. L’unica accortezza di cui tenere conto è indagare (magari senza farsi scoprire) se il titolo non è ancora in possesso di chi aprirà il pacchetto. Entrambi i giochi offrono novità rispetto alle edizioni precedenti, numerose modalità sia multiplayer che in singolo e una longevità sufficiente per arrivare all’inizio della prossima stagione. Per quanto riguarda dove effettuare l’acquisto, una dritta che vale per tutti gli altri giochi: sfogliare i volantini delle catene di elettronica e i cataloghi degli store online aiuta a trovare offerte, sconti e promozioni utili a risparmiare.

Gli amanti degli sparatutto gradiranno invece di certo Battlefield 1 o Call of Duty: Infinite Warfare. Due FPS bellici, con visuale in soggettiva, uno ambientato nello scenario di una prima guerra mondiale ricostruita nel dettaglio, l’altro che immagina un conflitto futuro trascendere i confini della Terra per sbarcare nello spazio.

Chi possiede una PS4 e ancora non ha Uncharted 4: Fine di un Ladro sarà lieto di giocare la nuova avventura di Nathan Drake, mentre restando in tema di esclusive, sulla Xbox One (in realtà il titolo è disponibile anche su PC) quest’anno è arrivato Forza Horizon 3, a ravvivare il genere dei giochi di guida.

Overwatch di Blizzard (multipiattaforma) è stato nominato titolo dell’anno ai recenti Game Awards 2016 per via del suo gameplay coinvolgente che mette di fronte due squadre da sei componenti all’interno di arene e per la realizzazione tecnica quasi impeccabile, mentre Titanfall 2 (anche in questo caso multipiattaforma) rinnova una formula che affianca sessioni FPS a bordo di enormi mech ad altre “a piedi”.

Eidos ha pensato anche ai videogiocatori su macOS e Linux con Deus Ex: Mankind Divided, che con il suo stile action condito da dinamiche RPG porta in un universo fatto di potenziamenti cibernetici e scenari distopici. Un’altro titolo che ha fatto molto discutere nei mesi scorsi è No Man’s Sky, che incarna alla perfezione il concetto di free roaming, offrendo la possibilità di esplorare liberamente uno spazio infinito, perdendosi tra stelle e pianeti di ogni tipo: una prodotto indicato per gli amanti della libera esplorazione. Vi si aggiunga anche il nuovo capitolo di una serie senza tempo: Final Fantasy XV, oltre al suggestivo Watch Dogs 2 che porta in un mondo contaminato di hacking e sistemi di sorveglianza.

L’elenco potrebbe ovviamente proseguire, andando a comprendere il catalogo di console come quelle di Nintendo (sia Wii U che la linea 2DS/3DS, in attesa di Switch), senza dimenticare gli store mobile che ormai offrono titoli di qualità anche per smartphone e tablet. Il consiglio, in definitiva, è quello di prendersi il tempo necessario per capire quale genere piace davvero a chi riceverà il regalo e poi, una volta stabilito quale videogame comprare, cercarlo online per trovare l’offerta al prezzo migliore. Buon divertimento e buon Natale!

Notizie su: ,