QR code per la pagina originale

Messenger, ecco la videochiamata di gruppo

Messenger lancia le videochiamate di gruppo per consentire lo scambio in videopresenza fino a 6 persone contemporaneamente tramite l'app su iOS e Android.

,

Una funzione che è destinata a moltiplicare l’utilità del messenger made in Facebook: «A partire da oggi, Facebook lancia in tutto il mondo le videochiamate di gruppo per i dispositivi Android e iOS e per la versione desktop di Messenger».

Da sistema di comunicazione one-to-one, insomma, Messenger diventa un luogo per le videochiamate collettive con cui organizzare feste, lavoro, eventi, incontri, chiacchiere e quant’altro. Faccia a faccia, tutti sulla medesima interfaccia, potendo dialogare con gli amici sul medesimo display: una sfida ad altri software ampiamente noti per la medesima funzione, per certi versi, ma soprattutto una via per capitalizzare l’immensa mole di utenti che l’app sta accumulando a cavallo tra il mondo desktop e quello mobile. I numeri e la portata della nuova funzione sono tutti nelle parole usate dal comunicato stampa diramato:

Ogni mese 245 milioni di persone effettuano videochiamate su Messenger, ora diamo a tutti gli utenti la possibilità di trasformare le chat di gruppo in conversazioni face-to-face indipendentemente da dove si trovino – in fondo alla strada o dall’altra parte del mondo. Chiacchierare faccia a faccia in gruppo e dal vivo è la soluzione ideale per vivere al meglio quei momenti spontanei in cui il testo non è abbastanza… È il modo migliore per far sapere agli amici del nuovo lavoro (o di essere stati ammessi all’università), per permettere ai bambini di fare gli auguri di buon compleanno alla nonna, per raccontare una storia divertente alle persone care o, semplicemente, vedere dal vivo gli amici quando indossano divertenti maschere 3D (funzione al momento disponibile solo su iOS, ma presto anche su Android).

Videochiamata di gruppo con Messenger

Videochiamata di gruppo con Messenger

Il sistema è in grado di gestire in video fino a 6 persone collegate contemporaneamente, ma eventuali ulteriori utenti potranno essere comunque gestiti attraverso collegamento solo-voce (il che rende tale funzione un riferimento impagabile per l’incontro di grandi gruppi): una volta selezionato un gruppo, è sufficiente avviare la videochiamata per far sì che tutto il gruppo possa ricevere una notifica e possa quindi decidere se partecipare o meno.

Per poter fruire della nuova funzione è necessario anzitutto aggiornare l’app affinché sia in grado di interrogare i server abilitando i necessari permessi per l’interazione video con gli altri utenti.

Fonte: Facebook • Notizie su: ,