QR code per la pagina originale

LG: al CES 2017 le novità di WebOS 3.5 per le TV

LG ha scelto il Consumer Electronics Show 2017 in scena a Las Vegas per presentare la nuova versione della piattaforma WebOS dedicata alle smart TV.

,

In commercio si trovano sempre più dispositivi e set-top box da connettere agli slot HDMI dei televisori per trasformarli di fatto in smart TV. Due esempi su tutti: i dongle della linea Chromecast di Google e Apple TV della mela morsicata. Prodotti studiati per consentire l’accesso ad applicazioni, contenuti online in streaming e giochi. C’è però chi ancora continua a puntare sullo sviluppo di soluzioni proprie, come nel caso di LG e della piattaforma WebOS, che sta per essere aggiornata alla versione 3.5.

L’update porterà con sé l’introduzione di diverse interessanti novità. Una di queste si chiama My Buttons e permette di associare un’azione per ognuno dei pulsanti numerici del telecomando (da 1 a 9), come il lancio di un’applicazione o l’esecuzione di un comando: per attivarla sarà poi sufficiente tenerlo premuto per alcuni istanti. Magic Link, invece, cerca online informazioni sul contenuto che si sta guardando, come le biografie degli attori nel cast di un film o video in streaming su YouTube.

Ancora, Magic Zoom Recording permette di registrare solo una porzione dello schermo e 360-degree Play di visualizzare immagini e filmati a 360 gradi, spostando il punto di osservazione tramite il Magic Remote, un po’ come avviene con i visori dedicati alla realtà virtuale, anche se per ovvi motivi in modo meno immersivo.

L'interfaccia della piattaforma WebOS 3.5 su un televisore LG di nuova generazione

L’interfaccia della piattaforma WebOS 3.5 su un televisore LG di nuova generazione

La presentazione ufficiale di WebOS 3.5 andrà in scena nelle prossime settimane, in occasione dell’evento CES 2017 di Las Vegas. Lì saranno svelati anche i televisori che la equipaggeranno fin dal momento del lancio e, con tutta probabilità, verrà reso noto se la piattaforma sarà in futuro resa disponibile anche per i modelli già in commercio, mediante un aggiornamento software.

Fonte: LG • Via: SlashGear • Notizie su: , ,