QR code per la pagina originale

Facebook diventa una radio

Facebook introduce Live Audio; le dirette sul web potranno, adesso, essere anche solamente audio trasformando il social network in una sorta di radio.

,

Facebook diventa, adesso, anche una sorta di radio. Dopo aver lavorato alacremente nel 2016 per potenziare la sua offerta video attraverso le dirette sul web, il social network ha deciso di integrare un’altra funzionalità legata allo streaming in diretta: Live Audio. Disponibile, al momento, solamente per un limitato gruppo di editori, questa funzionalità consente di avviare delle vere e proprie dirette di solo audio all’interno della piattaforma, proprio come una vera e propria radio sul web. Funzionalità che dovrebbe arrivare per tutti nel corso del prossimo anno.

Live Audio è stata pensato in funzione di alcune specifiche esigenze. Facebook, innanzitutto, ha capito che alcuni editori preferiscono raccontare alcune storie attraverso l’uso delle sole parole piuttosto che con i filmati. Inoltre, i Live Audio sono perfetti per tutti coloro che abitano in aree scarsamente raggiunte dalla banda larga. Trasmettere le dirette audio e riceverle, sarà dunque meno oneroso dal punto di vista della connettività di rete. Per ascoltare le dirette audio su Facebook, gli utenti iOS saranno costretti a tenere aperta l’applicazione, una necessità sicuramente scomoda, mentre gli utenti Android non sono legati a questo obbligo potendo chiudere l’app e continuare ad ascoltare la diretta audio mentre fanno altro.

Live Audio potrebbe diventare una killer application per le interviste, per la diffusione di un certo tipo di notizie e per altri tipi di contenuti. Tra i primi partner che hanno sperimentato questa nuova funzionalità, il social network evidenzia BBC World Service, LBC e Harper Collins.

Facebook, dunque, continua ad investire sui servizi di valore aggiunto che possano migliorare l’interazione tra gli utenti della piattaforma. I Live Video sicuramente avevano rivoluzionato il modo di comunicare all’interno del social network e probabilmente i Live Audio andranno a soddisfare anche un’altra fascia di creatori di contenuti più legati ai tradizionali strumenti radiofonici. Facebook, infatti, può diventare potenzialmente la casa di nuove forme di intrattenimento radiofonico con gli utenti che ascoltano interviste o la musica trasmessa all’interno del social network mentre lavorano o effettuano altre mansioni.

Fonte: Facebook • Immagine: Facebook • Notizie su: , ,