QR code per la pagina originale

Xiaomi annuncerà un Mi 5s più piccolo?

Xiaomi Mi S (4,6 pollici, Snapdragon 821, 4 GB, lettore di impronte e USB Type-C) potrebbe essere lo smartphone Android che verrà annunciato al CES 2017.

,

Xiaomi parteciperà per la prima volta al CES di Las Vegas, dove annuncerà un nuovo prodotto. Uno dei candidati potrebbe essere il Mi S, di cui sono state pubblicate le specifiche complete sul social network Weibo. Lo smartphone dovrebbe essere una versione più piccola del recente Mi 5s con una dotazione hardware di fascia medio-alta. Sembra quindi che l’azienda cinese intenda offrire un’alternativa economica all’iPhone SE.

In base alle indiscrezioni provenienti dal paese asiatico, il Mi S erediterà diverse caratteristiche dal Mi 5s, tra cui il telaio in alluminio e il processore Snapdragon 821. La dotazione hardware prevista include inoltre uno schermo da 4,6 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel), 4 GB di RAM LPDDR4 e 128 GB di memoria flash UFS 2.0. La fotocamera posteriore dovrebbe avere una risoluzione di 12 megapixel (sensore Sony IMX378), apertura f/2.0, doppio flash LED, PDAF e supporto per la registrazione video 4K e lo slow motion a 120 fps/720p. La fotocamera frontale avrebbe invece una risoluzione di 4 megapixel, apertura f/2.0 e obiettivo grandangolare (80 gradi).

La connettività verrebbe garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2, GPS e LTE (dual SIM). La batteria dovrebbe avere una capacità di 2.600 mAh e supportare la ricarica rapida Quick Charge 3.0. Non mancheranno sicuramente la porta USB Type-C e il lettore di impronte digitali. Quest’ultimo, nascosto sotto il pulsante Home, potrebbe essere basato sulla tecnologia ad ultrasuoni.

Non è chiaro se il sistema operativo sarà Android 6.0.1 Marshmallow o Android 7.0 Nougat, ma sicuramente Xiaomi rilascerà aggiornamenti frequenti. Maggiori informazioni verranno divulgate nei prossimi giorni.