QR code per la pagina originale

Nuovi smartphone BlackBerry al CES 2017

TCL Communication presenterà al CES 2017 di Las Vegas nuovi smartphone a marchio BlackBerry, uno dei quali dovrebbe essere il Mercury con tastiera fisica.

,

BlackBerry ha recentemente annunciato la sottoscrizione di un accordo con TCL Communication per la produzione e distribuzione dei futuri dispositivi in tutto il mondo. La multinazionale cinese ha ora comunicato che i nuovi smartphone a marchio BlackBerry verranno mostrati al CES 2017 di Las Vegas. Uno di essi dovrebbe essere l’atteso Mercury con tastiera fisica.

La collaborazione tra l’azienda canadese e TCL era iniziata ben prima dell’accordo firmato la scorsa settimana. Gli ultimi due smartphone Android di BlackBerry, ovvero i DTEK60 e DTEK50, sono infatti “cloni” degli Alcatel Idol 4S e Idol 4, in vendita già da diversi mesi e prodotti sempre da TCL. Da tempo circolano voci su un terzo modello con tastiera QWERTY (nome in codice Mercury) che dovrebbe avere un design simile al BlackBerry Passport. L’arrivo sul mercato è previsto per il primo trimestre 2017, quindi sembra scontata la sua presentazione a Las Vegas.

In base alle indiscrezioni trapelate negli ultimi mesi, Mercury avrà uno schermo da 4,5 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel), processore octa core Snapdragon 625, 3 GB di RAM, 32 GB di memoria flash, fotocamere da 18 e 8 megapixel, batteria da 3.400 mAh e sistema operativo Android 7.0 Nougat. Non mancheranno ovviamente i servizi e le app di BlackBerry, principale fonte di profitto per l’azienda, come dimostrato dal recente bilancio trimestrale.

Nel comunicato di TCL viene fatto riferimento a nuovi smartphone (plurale), quindi saranno annunciati altri modelli, oltre al Mercury. L’azienda cinese ha inoltre promesso di svelare informazioni più dettagliate sui piani futuri e sulle strategie che verranno adottate per cercare di incrementare il market share del brand BlackBerry.

Fonte: Phone Arena • Notizie su: ,