QR code per la pagina originale

iPhone 8: arriva un modello da 5 pollici?

Oltre alla doppia fotocamera verticale, Apple sarebbe al lavoro su un iPhone da 5 pollici, da aggiungere alla linea già esistente: la news dal Giappone.

,

Giungono altre novità, in merito agli iPhone che Apple potrebbe presentare nel settembre del 2017. Sempre da MacOtakara, testata che in mattinata ha svelato la possibile introduzione di uno smartphone con doppia fotocamera verticale, arriva infatti una nuova indiscrezione: l’iPhone in questione sarà da 5 pollici. Una nuova diagonale, di conseguenza, si aggiungerà alle ormai classiche disponibilità di Cupertino.

Così come già riportato qualche ora fa, MacOtakara ha reso nota la possibile produzione du un iPhone 7S Plus, da alcuni chiamato semplicemente iPhone 8, dotato di doppia fotocamera verticale. Le funzionalità del doppio obiettivo dovrebbero rimanere identiche all’attuale iPhone 7 Plus, a cambiare sarà solo la disposizione sulla scocca. In un primo momento, si è pensato che l’innovazione in questione potesse riferirsi ai classici smartphone da 5.5 pollici ma, a distanza di poco tempo, si apprende come la testata nipponica punti sull’introduzione di un modello a se stante, da 5 pollici. Una vera novità per Cupertino, considerato come la società da diverse release sia legata ai 4.7 e ai 5.5 pollici, con un’incursione nei 4 con iPhone SE.

Anche MacOtakara, così come rivelato da diversi analisti nel corso delle ultime settimane, indica il possibile lancio di tre smartphone: due classici iPhone 7S da 4.7 e 5.5 pollici e il nuovo iPhone 8. Non è ben chiaro, tuttavia, se i 5 pollici annunciati facciano riferimento a quest’ultimo modello oppure a un device mid-level: un dubbio dovuto proprio ai precedenti report, dove venivano confermate dimensioni da 5.8 pollici, con 5.5 di superficie effettivamente touchscreen data l’inaugurazione di uno schermo curvo per l’inedita versione.

Al momento, non è ovviamente possibile vagliare l’affidabilità di questo report, anche perché Apple non è solita svelare i propri piani anzitempo. MacOtakara, tuttavia, è una testata conosciuta per previsioni spesso azzeccate, grazie anche ai numerosi contatti con i distretti produttivi asiatici, in particolare in Giappone, in Cina e a Taiwan. In ogni caso, qualsiasi sia la diagonale di questo smartphone, sembra essere ormai assodata l’introduzione di uno schermo OLED.

Fonte: 9to5Mac • Immagine: Pixabay • Notizie su: , , ,