QR code per la pagina originale

Windows 10, arrivano le cartelle nel Menu Start

Emerge dalla rete la build 14997 di Windows 10 Creators Update che introduce le cartelle all'interno del Menu Start.

,

Microsoft ha sospeso il rilascio di nuove build Insider sino ai primi giorni del 2017 a causa delle festività di Natale e di fine anno. Il lavoro di sviluppo di Microsoft non si ferma, comunque, ed a riprova arriva dalla rete la build 14997 di Windows 10 Creators Update. Difficile capire se trattasi della build che sarà distribuita la prossima settimana agli iscritti al programma Insider o se è solamente una versione interna per il team di sviluppo della casa di Redmond. Tuttavia, questa nuova build permette di toccare con mano i nuovi progressi che la società ha ottenuto nello sviluppo di Windows 10 Creators Update, cioè l’aggiornamento che arriverà per tutti nel corso dei primi mesi del 2017.

Secondo Windows Central che ha analizzato la nuova build, le novità non sono tantissime anche se di sicuro interesse. Innanzitutto è stato rinfrescato il design delle Impostazioni e poi è stato aggiunto il supporto ai Temi all’interno del Windows Store con la possibilità di installarli automaticamente e non più manualmente come in passato. Non mancano anche tante piccole migliorie all’interno del browser Edge con l’obiettivo di migliorare l’esperienza d’uso. Inoltre, gli utenti avranno la possibilità di creare cartelle delle app direttamente all’interno del Menu Start.

Come noto, le cartelle nel Menu Start sono una funzionalità presente dall’epoca di Windows Phone Update 1 ma solo sui dispositivi mobile. Gli utenti, sovrapponendo due Tile potranno creare una cartella al cui interno sono presenti queste app. Trattasi di un modo intelligente per organizzare al meglio il Menu Start quando si dispone di molte applicazioni.

Adesso, questa possibilità arriva in maniera identica anche all’interno di Windows 10.

Per quanto riguarda la possibilità di installare questa build di Windows 10, trattandosi di un rilascio non ufficiale l’esortazione è quella di prestare molta attenzione perchè questa build potrebbe contenere molti bug.

Fonte: Neowin • Via: Neowin • Notizie su: , ,