QR code per la pagina originale

Galaxy S8, pulsanti virtuali e auricolari wireless

Il Galaxy S8 non dovrebbe avere pulsanti fisici, ma solo pulsanti on-screen, sensibili alla pressione; Samsung potrebbe regalare nuovi auricolari wireless.

,

In base alle indiscrezioni circolate all’inizio del mese, il Galaxy S8 dovrebbe avere un design “all-screen”. Ciò significa eliminazione del pulsante Home e, come ipotizzato nelle ultime ore, dei pulsanti hardware capacitivi. Un altro report sembra invece confermare, in maniera indiretta, l’assenza del jack audio da 3,5 millimetri. Samsung potrebbe lanciare insieme allo smartphone nuovi auricolari in-ear senza filo.

Per offrire una maggiore area di visualizzazione, senza incrementare la dimensione complessiva dello smartphone, il produttore coreano dovrebbe utilizzare un pannello OLED con uno screen-to-ratio superiore al 90%. Ci sarà ancora una cornice superiore, necessaria per la fotocamera frontale, ma sarà molto sottile. Quella inferiore potrebbe essere eliminata e con essa anche il pulsante Home, i pulsanti capacitivi e il lettore di impronte digitali. Invece dei pulsanti fisici, Samsung avrebbe finalmente scelto pulsanti virtuali on-screen che saranno anche sensibili alla pressione e configurabili dall’utente.

Sulla posizione del lettore di impronte ci sono due ipotesi: spostamento sul retro del dispositivo o sotto lo schermo. In quest’ultimo caso è previsto l’uso della tecnologia ottica, ritenuta migliore degli ultrasuoni. Per quanto riguarda le altre presunte specifiche sono ci sono novità: display da 5 e 6 pollici, processori Snapdragon 835 e Exynos 8895, 6 o 8 GB di RAM, 32/64/128 GB di storage, scanner dell’iride, certificazione IP68, sistema operativo Android 7.1.1 Nougat con interfaccia Experience e assistente personale Bixby.

Quasi certamente il Galaxy S8 non avrà il jack audio da 3,5 millimetri, ma solo la porta USB Type-C. Samsung avrebbe però pianificato il lancio di nuovi auricolari in-ear wireless. Non è chiaro se il produttore si avvarrà della collaborazione di Harman e se verranno offerti gratuitamente insieme allo smartphone. Si spera però che la qualità sia migliore degli IconX, presentati all’inizio di giugno.