QR code per la pagina originale

Windows 10 Creators Update, novità per Cortana

In Windows 10 Creators Update ci saranno nuove funzionalità per Cortana, tra cui la sincronizzazione della clipboard e delle notifiche tra i dispositivi.

,

Il prossimo importante aggiornamento per il sistema operativo Microsoft introdurrà molte novità, alcune delle quali riguarderanno Cortana, L’assistente personale, disponibile anche su Android e iOS (con qualche limitazione), riceverà nuove funzionalità relative proprio alla sua natura cross-platform. Windows 10 Creators Update, nome in codice Redstone 2, arriverà nella primavera 2017, ma gli utenti iscritti al programma Insider possono già testare la versione preliminare.

La prima novità si chiama Universal Cilpboard. La funzionalità, simile a quella introdotta in macOS 10.12 Sierra, permetterà di sincronizzare gli appunti tra più dispositivi. Gli utenti potranno selezionare il dispositivo destinatario, visualizzare l’anteprima dei contenuti della clipboard e ricevere una notifica sull’operazione in corso. Microsoft offrirà una semplice interfaccia per l’interazione tramite mouse e tastiera, ma la funzionalità potrà essere sfruttata al meglio attraverso i comandi vocali di Cortana.

La seconda novità riguarda la sincronizzazione delle notifiche. La funzionalità Notification Sync diventerà bidirezionale. La sincronizzazione avverrà quindi non solo dal dispositivo mobile al PC (come è possibile oggi), ma anche dal PC al dispositivo mobile. Prima di utilizzare la feature sarà necessario registrare il device come “trusted” nelle impostazioni di Cortana.

L’ultima novità, denominata Unlock your PC, consentirà di sbloccare il computer con un dispositivo mobile. Anche questa funzionalità è “copiata” da macOS 10.12 Sierra (Auto Unlock permette di sbloccare il Mac con l’Apple Watch). L’implementazione di Microsoft dovrebbe però essere cross-platform.