QR code per la pagina originale

CES 2017, FCA e Google svelano il nuovo Uconnect

FCA e Google ampliano il loro accordo svelando il nuovo sistema di infotainment Uconnect con schermo da 8.4 pollici con sistema operativo Android Nougat.

,

Google ed il gruppo FCA ampliano la loro collaborazione per andare ben oltre lo sviluppo di veicoli a guida autonoma. Le due società, infatti, hanno presentato un sistema di infotainment “Uconnect” con schermo da 8.4 pollici basato sul sistema operativo Android. Si evidenzia immediatamente che non si tratta della piattaforma Android Auto ma bensì del vero e proprio Android Nougat. La piattaforma di Google di ultima generazione diventerà il cuore di questo sistema di infotainment, mentre l’interfaccia rimarrà sempre quella sistema “Uconnect” di FCA.

Grazie alla presenza di Android, il nuovo “Uconnect” potrà accedere a moltissime applicazioni oltre che ad utilizzare servizi avanzati come le mappe e Spotify senza dover collegare lo smartphone al sistema telematico delle auto. Questo nuovo sistema di infotainment sarà mostrato al pubblico durante l’imminente CES 2017 di Las Vegas a bordo di una macchina Chrysler 300. Tuttavia, le due società non hanno detto quando questa nuova piattaforma sarà effettivamente resa disponibile al pubblico. Questo nuovo “Uconnect” permetterà al gruppo FCA di disporre di una piattaforma avanzata in grado di competere con quelle di Ford e di Tesla che sono tra le più sofisticate

Per Google i vantaggi sono chiari. Utilizzando Android e non Android Auto significa che la piattaforma di Big G potrà aumentare significativamente le sue quote di mercato nel mondo dell’automobile e contestualmente impedire l’ascesa delle piattaforma rivali come CarPlay di Apple.

Tra qualche giorno, dunque, FCA e Google mostreranno il nuovo “Uconnect” che in futuro troverà posto nelle console delle auto del gruppo, dunque, anche nelle Fiat, nelle Lancia e nelle Alfa.

Fonte: FCA • Via: Engadget • Immagine: Robert Gubbins via Shutterstock • Notizie su: ,