QR code per la pagina originale

CES 2017, Intel aggiorna i mini PC NUC

Intel, al CES 2017 di Las Vegas, ha annunciato l'aggiornamento dei suoi mini PC NUC che adesso dispongono dei processori Kaby Lake di settima generazione.

,

Negli ultimi 4/5 anni, i mini PC di Intel, i Next Unit of Computing o NUC, sono diventati sempre più interessanti e performanti. Trattasi di prodotti perfetti per chi cerca computer fissi dalle prestazioni più che oneste ma senza la necessità di dover comprare soluzioni particolarmente ingombranti. Ogni anno, dunque, Intel ha sempre migliorato questi piccoli computer ed al CES 2017 di Las Vegas, l’azienda ha svelato alcune novità per i suoi NUC.

Innanzitutto, i nuovi NUC dispongono dei processori Intel Kaby Lake di settima generazione con una nuova GPU integrata (Iris Graphics 620 e Iris Plus Graphics 650). Processori che permettono di migliorare le prestazioni ed i consumi energetici. Nello specifico, gli interessati potranno scegliere tra 5 modelli: due con processori Intel Core i3, due con processore Intel Core i5 ed uno con il più potente processore Intel Core i7. Gli acquirenti potranno scegliere tra due formati per il case. In quello più grande, in particolare, sarà possibile alloggiare un disco SSD o un disco fisso SATA da 2,5 pollici.

Come anche nei passati modelli, tutti i NUC dispongono di RAM DDR4, WiFi e Bluetooth integrato. Tutti i nuovi NUC, inoltre, dispongono di un design rinnovato che utilizza una finitura in alluminio scuro e sposta il pulsante di accensione dalla parte superiore alla pare anteriore del case. In questo modo i NUC potranno essere inseriti anche negli ambienti più angusti. Il pulsante di accensione utilizza un nuovo LED personalizzabile nel colore. Gli utenti, infatti, potranno assegnare un colore differente a seconda delle varie attività del computer come accensione, attività del processore, del disco fisso ed altro.

Tutti i NUC dispongono, inoltre, di 4 porte USB 3.0, una porta ethernet, il jack per le cuffie, una uscita HDMI e audio, lo slot microSD e connettore USB Type-C (supporto Thunderbolt 3). Da evidenziare che la dotazione RAM va aggiunta a parte, così come non è compreso il sistema operativo ed il disco fisso. Da sottolineare che le versioni più performanti dei NUC adottano la tecnologia Intel Optane (3D XPoint). Intel, al momento, non ha fatto ancora menzione dei prezzi ufficiali ma non dovrebbero essere troppo distanti da quelli dei precedenti modelli. Disponibilità da gennaio per i modelli con processore Core i3 ed entro il primo trimestre per tutti gli altri modelli.

Fonte: ArsTechnica • Immagine: ArsTechnica • Notizie su: ,