QR code per la pagina originale

CES 2017: Toshiba Portégé X20W, massima autonomia

Il Toshiba Portégé X20W è un convertibile con schermo full HD da 12,5 pollici, processore Intel Kaby Lake, SSD e due fotocamere IR per Windows Hello.

,

Toshiba ha annunciato al CES 2017 di Las Vegas un nuovo convertibile con processori Intel Core di settima generazione. Il Portégé X20W, indirizzato principalmente al settore business, possiede una buona qualità costruttiva, varie funzionalità di sicurezza e soprattutto un’elevata autonomia. Gli utenti potranno acquistare il laptop sul sito web del produttore giapponese entro la fine del mese.

Come tutti i notebook convertibili, anche il Portégé X20W può essere utilizzato in varie modalità, grazie alla cerniera che permette di ruotare lo schermo fino a 360 gradi. Il display touch da 12,5 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel), protetto dal Gorilla Glass 4, integra un digitizer Wacom che consente di rilevare i 2.048 livelli di pressione della stilo TruPen in dotazione. La dotazione hardware comprende un processore Intel Core (Kaby Lake), porte USB 3.0 e USB Type-C (Thunderbolt 3), e altoparlanti stereo Harman Kardon con supporto DTS.

Toshiba non ha comunicato le specifiche complete, quindi non è nota la dotazione di RAM e la capacità del disco a stato solido. Il produttore ha invece evidenziato la presenza di due fotocamere ad infrarossi e del lettore di impronte digitali che permettono di effettuare il login, sfruttando la funzionalità Windows Hello di Windows 10. La connettività wireless è garantita dal modulo WiFi 802.11ac. La batteria ha una durata di 16 ore.

Il Portégé X20W sarà in vendita nei colori Slate Gray (sul Microosft Store) e Onyx Blue (sul sito Toshiba). Ulteriori dettagli, inclusi prezzo e disponibilità, verranno comunicati in futuro.

Fonte: The Verge • Notizie su: ,