QR code per la pagina originale

CES 2017, HTC Vive diventa wireless

Al CES 2017 di Las Vegas, HTC svela nuovi accessori e servizi per il suo visore per la realtà virtuale HTC Vive.

,

HTC Vive debuttò un anno fa al CES 2016 e nel corso dell’anno la società di Taiwan ha rilasciato la versione consumer del visore per la realtà virtuale ed ha concentrato tutte le attività correlate a questo prodotto all’interno di una sua sussidiaria. A distanza di un anno, dopo aver poggiato le basi per il buon successo di HTC Vive, la società si sta ora concentrando sugli sviluppatori e nella messa a punto dell’esperienza utente.

Sicuramente, uno degli aspetti in cui l’azienda si concentrerà nel corso dell’anno sarà quello di rendere HTC Vive wireless perchè non si può godere di una piena esperienza della realtà virtuale se gli utenti rimangono collegati con un cavo al computer. Al CES 2017 di Las Vegas, infatti, HTC ha annunciato che l’adattatore TPCast, che è stato sviluppato all’interno di Vive X, sarà disponibile a livello globale nel secondo trimestre di quest’anno al prezzo di 249 dollari. In precedenza si poteva solamente ordinare dal sito cinese di HTC. TPCast ha un’autonomia di circa un’ora e mezza ma sarà venduto anche con una batteria maggiorata in grado di allungare l’autonomia a 5 ore. Si ricorda che trattasi di un accessorio per il visore di HTC che permette un suo utilizzo senza fili senza pregiudicare l’esperienza d’uso.

HTC ha, inoltre, fatto sapere che Intel, nuovo partner, sta lavorando ad una soluzione WiGig (super WiFi) che consenta il tracking a 360 gradi. L’azienda di Taiwan è aperta anche ad altre soluzioni wireless a patto che offrano bassissima latenza, indispensabile per continuare ad offrire un’eccellente esperienza d’uso. HTC ha presentato anche Vive Tracker, un piccolo dispositivo che consente agli sviluppatori di tenere traccia praticamente di qualsiasi oggetto nella realtà virtuale. Tracker che potrà essere integrato negli accessori di terze parti ed apre interessanti scenari nello sviluppo di applicazioni e giochi.

HTC ha anche alcuni grandi progetti per il suo negozio di applicazioni VivePort. Il produttore lancerà un abbonamento che permetterà di testare applicazioni e giochi per il mondo virtuale.

Infine, HTC ha anche annunciato Deluxe Audio Strap che dovrebbe offrire maggiore confort nell’utilizzo delle cuffie del visore.

Fonte: Engadget • Immagine: salajean via Shutterstock • Notizie su: HTC Vive, , ,