QR code per la pagina originale

WhatsApp: motore di ricerca Giphy in Android

Sugli Android sarà possibile scorrere un menù con le GIF più popolari: un motore di ricerca Giphy che semplifica l'uso delle immagini animate in chat.

,

Le GIF animate sono tornate alla ribalta, un po’ come il vinile, ma su WhatsApp l’ingresso è stato graduale e con qualche passaggio di troppo. Fino ad oggi si potevano condividere GIF presenti sul telefonino, estensioni magari convertite da servizi esterni, ora finalmente sarà possibile cercare gif secondo delle query e condividerle. Una novità che si troverà nelle beta Android e che probabilmente sdoganerà questa estetica anche sulle chat.

Una bella differenza coi sistemi artigianali odierni: la funzione Giphy si aprirà con un tocco al solito tasto emoji nella casella di testo di WhatsApp e apparirà una barra che consente di scorrere le GIF più popolari (e così inserirle subito) o cercare su Giphy per parola chiave e trovare l’animazione ogni volta appropriata. In soldoni, Whatsapp integra una barra di ricerca identica a quella presente su Twitter e sul prodotto di casa, Facebook Messenger. Consapevoli dell’attrattiva di questa funzione, l’applicazione allarga anche il numero di possibili condivisioni simultanee di foto e video: da 10 a 30.

whatsapp-gif2

Queste nuove funzionalità sono presenti nella beta 2.17.6 che si può testare. WhatsApp non ha annunciato ufficialmente questo aggiornamento, ma è probabile sia questione di poco tempo. Sembra inoltre che non tutti gli utenti che eseguono l’ultima versione abbiano accesso alle nuove funzionalità, in pieno sviluppo.

Fonte: Webnews • Notizie su: ,