QR code per la pagina originale

Skype, le notifiche web si possono disattivare

Microsoft aggiorna OneDrive ed Outlook migliorando l'integrazione con Skype; gli utenti possono disattivare le notifiche del client di comunicazione.

,

Un po’ di tempo fa Microsoft aveva introdotto una nuova funzionalità che permetteva agli utenti di poter usufruire dei pieni servizi di Skype all’interno di OneDrive e di Outlook senza bisogno di dover avviare l’applicazione indipendente del client di comunicazione. Adesso, la casa di Redmond ha implementato una nuova funzionalità che permette di migliorare l’esperienza d’uso delle versioni online di Skype. Infatti, molti utenti hanno apprezzato l’utilizzo di Skype all’interno di OneDrive o di Outlook anche se questo costava un “prezzo” molto caro.

La casa di Redmond, infatti, non era in grado di capire qualche versione di Skype l’utente stesse utilizzando. Questo significa che se anche gli utenti stavano utilizzando Skype sul web all’interno dei servizi Microsoft, le notifiche non arrivavano solamente sul browser ma anche sugli smartphone, sui pc e tutti gli altri dispositivi attivi dell’utente. Per molti trattasi di una seccatura non di poco conto. Fortunatamente, la casa di Redmond sembra aver trovato una parziale soluzione momentanea a questo problema molto fastidioso. Microsoft, infatti, ha aggiornato i siti di OneDrive ed Outlook inserendo una nuova opzione all’interno delle Impostazioni e poi nel menu Notifiche.

Trattasi di un pulsante con due semplici opzioni “On” ed “Off”. Come fanno ben intuire i nomi, trattasi di un pulsante che permette di disabilitare i suoni di notifica quando si utilizzano OneDrive o Outlook. Questa nuova opzione è “globale”, cioè vale per tutti i siti web in cui gli utenti utilizzano Skype.

La modifica può sembrare piccola ma era attesa da tantissimi utenti che non ne potevano più di sentire squillare Skype ovunque. Microsoft, finalmente, li ha accontentati.

Fonte: WMPOWERUSER • Notizie su: ,