QR code per la pagina originale

Google e LG insieme per Watch Sport e Watch Style

Il gruppo di Mountain View con il produttore sudcoreano per due orologi basati su Android Wear 2.0: l'annuncio è atteso per la giornata del 9 febbraio.

,

Entro poche settimane verrà rilasciato l’aggiornamento ufficiale che porterà alcuni degli attuali smartwatch in commercio basati sul sistema operativo Android Wear alla versione 2.0 della piattaforma. Per l’occasione, Google sembra aver scelto LG per realizzare due nuovi orologi, già protagonisti di alcune indiscrezioni nelle scorse settimane: si chiameranno LG Watch Sport e LG Watch Style.

LG Watch Sport e Watch Style

Oggi è possibile dare uno sguardo in anteprima a quella che potrebbe essere la scheda delle specifiche tecniche offerte dai due smartwatch. Entrambi saranno equipaggiati con un display OLED circolare touchscreen, più grande nell’edizione Sport (1,35 pollici 480×480 pixel) che in quella Style (1,2 pollici, 360×360 pixel). Il primo sarà dotato di 768 MB di RAM e una batteria con capacità pari a 430 mAh, mentre il secondo con 512 MB di RAM e un modulo da 240 mAh. Il quantitativo di memoria interna non cambierà: 4 GB per il salvataggio delle applicazioni e dei contenuti. Differente lo spessore: 14,2 mm per Watch Sport e 10,8 mm per Watch Style.

Il device per gli sportivi offrirà connessione 3G e LTE a Internet in mobilità, oltre a NFC e GPS, quest’ultima caratteristica particolarmente utile per il monitoraggio dell’attività fisica, nonché il supporto ad Android Pay per i pagamenti. Sarà presente anche un’inedita corona digitale intorno allo schermo per navigare nei menu e all’interno delle app. Entrambi avranno WiFi e Bluetooth, potranno essere collegati a smartphone Android e iOS.

Altri dettagli emersi riguardano le colorazioni: LG Watch Sport arriverà nelle versioni Titanium e Dark Blue, con certificazione IP68 che ne garantisce la resistenza all’acqua. LG Watch Style, invece, avrà cinturini intercambiabili e permetterà di scegliere fra le tinte Titanium, Silver e Rose Gold, con certificazione IP67. Il lancio negli Stati Uniti dovrebbe avvenire immediatamente in seguito alla presentazione, già nella giornata del 10 febbraio, proseguendo poi il rollout nei mesi successivi. Sarà possibile mettere alla prova i due orologi tra i padiglioni del Mobile World Congress di Barcellona.