QR code per la pagina originale

Zotac Zbox Magnus, mini PC per la realtà virtuale

Lo Zbox Magnus EN1070K è un piccolo computer VR-ready con processore Intel Core i5-7500T (Kaby Lake) e scheda video Nvidia GeForce GTX 1070.

,

I mini PC hanno avuto molto successo principalmente in ambito aziendale, grazie alle loro ridotte dimensioni. Da qualche anno offrono però una potenza di calcolo sufficiente anche per l’esecuzione dei giochi, come dimostra il nuovo Zbox Magnus EN1070K di Zotac, che supporta anche i contenuti in realtà virtuale. Gli utenti possono quindi collegare i visori Oculus Rift o HTC Vive. Il produttore non ha svelato il prezzo, ma si prevede una cifra piuttosto alta.

Lo Zbox Magnus appartiene alla cosiddetta categoria dei barebone, ovvero computer preassemblati con alcuni componenti base, ai quali l’utente deve aggiungerne altri a sua scelta per ottenere un sistema completo e funzionante. Il mini PC di Zotac misura 210x203x62,2 millimetri, quindi è poco più grande di un Mac mini. All’interno del telaio ci sono un processore quad core Intel Core i5-7500T a 2,7 GHz (architettura Kaby Lake) e una scheda video Nvidia GeForce GTX 1070 con 8 GB di memoria GDDR5. È necessario quindi aggiungere la RAM (fino a 32 GB), sfruttando i due slot SODIMM DDR4 e lo storage. L’utente può optare per hard disk o SSD SATA da 2,5 pollici oppure per SSD PCIe x4 in formato M.2.

Sulla parte frontale ci sono due porte USB 3.1 (Type-A e Type-C), card reader 3-in-1 (SD/SDHC/SDXC), jack per microfono e cuffie, pulsante di accensione e LED per power, WiFi e hard drive. Sul retro sono accessibili due porte USB 2.0, due porte USB 3.0, due uscite DisplayPort 1.3, due uscite HDMI 2.0, due porte Gigabit Ethernet e il connettore per l’antenna WiFi (inclusa nella confezione). L’audio digitale a otto canali viene veicolato attraverso le uscite HDMI.

Lo Zbox Magnus EN1070K supporta le DirectX 12, la tecnologia Nvidia G-Sync e i visori per la realtà virtuale. Zotac garantisce la compatibilità con Windows 10 a 64 bit. Il precedente modello con processore Skylake costava circa 1.500 dollari, quindi anche il nuovo avrà un prezzo simile.

Fonte: Engadget • Notizie su: ,