QR code per la pagina originale

Fujifilm GFX 50S, una mirrorless medio formato

Una fotocamera mirrorless medio formato con sensore da 51,4 megapixel: è la nuova GFX 50S di Fujifilm, che ha presentato anche i modelli X-T20 e X100F.

,

Sono molte le novità presentate oggi da Fujifilm: nella miriade di annunci spiccano tre nuove fotocamere, pensate per soddisfare soprattutto i più esigenti in termini di qualità delle immagini e portabilità. Si tratta di dispositivi realizzati sulla base dell’esperienza acquisita dal gruppo nipponico in oltre 80 anni di storia.

Fujifilm GFX 50S

La novità più interessante è senza dubbio rappresentata da Fujifilm GFX 50S, una fotocamera mirrorless equipaggiata con sensore medio formato da 51,4 megapixel (43,8×32,9 mm). Un prodotto che, anche prendendo in considerazione il suo prezzo, punta all’ambito dei professionisti, soprattutto a coloro che sono alla ricerca di un corpo macchina dalle dimensioni compatte e con un peso contenuto (825 grammi) rispetto a quello delle DSLR dello stesso segmento. Il telaio è realizzato in lega di magnesio, il processore è un’unità X-Processor Pro e per quanto riguarda la registrazione video si arriva al formato Full HD con un framerate pari a 30 fps.

Sul retro trova posto un display LCD touchscreen da 2,36 milioni di pixel, mentre il mirino elettronico Organic EL da 3,69 milioni di pixel monta una struttura rimovibile che consente una flessibilità di utilizzo a seconda delle specifiche necessità del fotografo. Per quanto riguarda le ottiche, GFX 50S è dotata dell’attacco G Mount. Il costo non è dei più accessibili: 7.115 euro per il solo corpo macchina. Un esborso economico elevato, di certo non adatto a tutte le tasche, comunque giustificato dalla tecnologia offerta.

Fujifilm X-T20

Si resta nel catalogo mirrorless con il modello Fujifilm X-T20, dotata di sensore APS-C X-Trans CMOS III da 24,3 megapixel e processore d’immagine X-Processor Pro. La fotocamera è dotata di un mirino in stile reflex, display LCD touchscreen inclinabile per scattare con facilità da qualunque angolazione, autofocus con prestazioni migliorate rispetto ai predecessori e supporto alla registrazione video in formato 4K.

Sarà disponibile da fine febbraio al prezzo di 919,99 euro per il solo corpo macchina oppure in kit con gli obiettivi X-T20 KIT 18/55mm (1.229,99 euro), X-T20 KIT 16/50mm (1.019,99 euro) e X-T20 KIT 16/50+50/230mm (1.229,99 euro).

Fujifilm X100F

La terza fotocamera presentata dal produttore è Fujifilm X100F, una compatta con sensore APS-C X Trans CMOS III da 24,3 megapixel, processore X-Processor Pro, mirino Advanced Hybrid Viewfinder e layout dei comandi ridisegnato in modo da portare la maggior parte dei pulsanti e delle manopole di uso frequente sul lato destro.

In questo caso il lancio è fissato per metà febbraio, al prezzo di 1.429,99 euro.

Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni