QR code per la pagina originale

Galaxy S8, Bixby riconoscerà testo e immagini

L'intelligenza artificiale di Bixby verrà utilizzata anche per effettuare il riconoscimento visuale, mediante la fotocamera dei nuovi Samsung Galaxy S8.

,

Dopo le nuove indiscrezioni su hardware e design sono trapelate altre informazioni sulle funzionalità software che Samsung avrebbe sviluppato per i due Galaxy S8. Le ultime voci sono relative all’assistente personale Bixby (nome da confermare), progettato da Viv Labs, che prenderà il posto di S Voice e (forse) di Google Now/Assistant. L’intelligenza artificiale di Bixby verrà sfruttata anche per eseguire ricerche visuali e il riconoscimento del testo.

L’assistente virtuale di Samsung dovrebbe funzionare in maniera simile agli altri “maggiordomi digitali” offerti da Amazon, Apple, Google e Microsoft, ma gli sviluppatori garantiscono una migliore esperienza interattiva, grazie alla possibilità di effettuare vere conversazioni, utilizzando il linguaggio naturale. Bixby risponderà ovviamente alle domande degli utenti, offrendo il suo aiuto nell’esecuzione di diverse operazioni, incluso i pagamenti mobile tramite comandi vocali. L’assistente potrà essere attivato anche con un pulsante dedicato.

Nell’app Fotocamera dei Galaxy S8 verrà aggiunto un pulsante che permette di utilizzare Bixby per l’identificazione di oggetti e testo nelle immagini. Il tool OCR riconoscerà il testo inquadrato dalla fotocamera posteriore, mentre la ricerca visuale consentirà di cercare l’oggetto su Internet. Le funzionalità sono simili a quelle offerte da Google Goggles. Bixby verrà però integrato in tutte le app installate sugli smartphone, quindi l’utente potrà anche procedere con l’acquisto dell’oggetto riconosciuto.

Lo sviluppo dell’assistente digitale è ancora in corso, quindi le funzionalità descritte potrebbero essere rimosse o modificate prima dell’annuncio ufficiale del Galaxy S8, previsto per il 29 marzo. Bixby verrà sicuramente integrato nel Galaxy Note 8 e forse anche nei modelli della serie A (2017).