QR code per la pagina originale

FaceTime: videochiamate di gruppo in iOS 11?

Apple potrebbe introdurre le videochiamate di gruppo nell'aggiornamento di FaceTime per iOS 11: l'indiscrezione proviene da una testata israeliana.

,

Apple potrebbe aprire le porte alle videochiamate di gruppo con iOS 11. È questa l’indiscrezione che giunge dal sito israeliano The Verifier, relativo alle funzionalità che il gruppo di Cupertino avrebbe intenzione di rilasciare per la prossima release di FaceTime. Al momento, tuttavia, non sono giunte precise indicazioni dalla California e, di conseguenza, il rumor deve essere preso con una certa cautela.

L’indiscrezione giungerebbe da “diverse persone informate sullo sviluppo di iOS”, le quali avrebbero confermato alla testata israeliana i piani di Apple per il futuro rilascio di iOS 11. Secondo quanto rivelato, FaceTime verrà aggiornato con la compatibilità alle videochat multiple, una sorta di funzione “social” che vedrà una maggiore integrazione tra FaceTime stesso e iMessage. Non è però tutto, poiché il sito in questione svela anche quante persone potranno comunicare in video contemporaneamente: massimo cinque.

I tempi sono certamente prematuri per poter verificare la previsione: iOS 11 non verrà presentato prima della WWDC di giugno e, non ultimo, non giungerà nelle mani dei consumatori fino a settembre, in concomitanza con il lancio de nuovi iPhone 7S e iPhone 8. In ogni caso, l’abilitazione di una simile feature appare come la normale evoluzione per il sistema di comunicazione di Apple, a seguito del rinnovamento completo di iMessage subito lo scorso anno con iOS 10.

La testata israeliana, tuttavia, specifica come il lancio con iOS 11 non sia assodato, ma Apple potrebbe anche rinviarne la presentazione ai sistemi operativi successivi, così da perfezionarne al meglio le performance. In ogni caso, qualora la notizia fosse vera, il gruppo di Cupertino entrerebbe in diretta competizione con altri big di settore, i quali già propongono feature simili, basti pensare alle chat di gruppo su Skype. Con questa feature, inoltre, Apple potrebbe recuperare terreno sul servizio di messaggistica più usato nel mondo, WhatsApp, rendendo l’universo di iMessage ancora più allettante.

Fonte: The Verifier • Via: MacRumors • Immagine: Apple • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni