QR code per la pagina originale

Office 365, le novità di gennaio

Microsoft ha annunciato le novità di gennaio 2017 per Office 365; focus su OneDrive for Business e sul feed delle attività.

,

Microsoft ha annunciato tutte le novità di gennaio 2017 per Office 365. Tra le primissime novità si menzionano aggiornamenti a OneDrive, al feed attività di Office, a Microsoft StaffHub ed a tanto altro ancora. Per quanto riguarda il servizio cloud di Microsoft, la casa di Redmond ha migliorato la declinazione Business di OneDrive. Adesso, il client software permette di sincronizzare i team sites di SharePoint Online e le cartelle condivise di OneDrive for Business, fornendo, così, un facile accesso ai documenti condivisi.

Sul web, Microsoft ha semplificato la condivisione soprattutto per quanto riguarda la durata delle autorizzazioni di condivisione. Inoltre, la casa di Redmond specifica che grazie al nuovo centro di amministrazione di OneDrive è ancora più semplice per gli amministratori IT gestire da remoto il servizio. Lo scorso aprile, Microsoft aveva introdotto un feed attività in Word, Excel e PowerPoint per i documenti archiviati in SharePoint o Microsoft OneDrive per Business. Uno strumento pensato per migliorare la produttività e l’esperienza di collaborazione in Office 365.

Ora, questa funzionalità è disponibile per gli utenti consumer che memorizzano i loro documenti in Microsoft OneDrive. Questo significa che adesso, tutti gli utenti Office 365 potranno facilmente consultare la cronologia delle modifiche, migliorando contestualmente la loro produttività. Ottimo, dunque, per studenti e piccoli professionisti.

Microsoft annuncia, inoltre, che Office Lens è arrivato anche su Android e precisamente su Word e PowerPoint. Trattasi di uno strumento che permette di acquisire, pulire e ritagliare le immagini di una lavagna e aggiungerle ai documenti. In futuro arriverà anche per Excel.

Infine, la casa di Redmond comunica che il programma Office Insider è disponibile anche per iPhone ed iPad e che StaffHub è finalmente disponibile per tutti. Trattasi di un’app che permette di gestire i lavoratori organizzando, per esempio, i turni di lavoro, inviare messaggi e tanto altro ancora.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni