QR code per la pagina originale

Facebook, maggiore spazio alle storie autentiche

Facebook ha messo mano ulteriormente all'algoritmo del News Feed per dare maggiore risalto ai contenuti genuini e a quelli di maggiore appeal.

,

Facebook ha annunciato di aver ulteriormente messo mano all’algoritmo del suo News Feed per mettere maggiormente in risalto le notizie che potrebbero davvero interessare agli utenti. Questa volta, il social network ha focalizzato la sua attenzione nel voler meglio identificare e classificare i contenuti autentici. Inoltre è stato inserito un nuovo algoritmo che permette di predire in tempo reale e più rapidamente le storie che potrebbero essere più rilevanti.

In altri termini, Facebook intende individuare e dare maggiore spazio alle notizie autentiche che sono quelle che le persone vogliono trovare. Anche se indirettamente, trattasi di un nuovo sistema per mettere in angolo le così dette fake news che tanto hanno fatto discutere negli ultimi tempi. Per identificare i contenuti autentici, Facebook ha creato un modello che aiuta a capire se i messaggi che arrivano da una certa Pagina possono considerarsi veri oppure no. Per esempio, se i messaggi che arrivano da una certa Pagina sono, spesso, nascosti da parte degli utenti, può essere il segnale che contengano notizie non genuine.

I contenuti autentici riceveranno un boost all’interno del News Feed. Per quanto riguarda la seconda novità, Facebook valuterà in tempo reale i segnali che possono indicare che un argomento sta crescendo di popolarità all’interno della piattaforma. Se il social network dovesse rilevare una grande attività su di un argomento, valuterà che quel tema potrebbe essere in quel momento molto interessante spingendolo verso l’alto all’interno del News Feed.

Ad esempio, se la propria squadra di calcio preferita ha appena vinto una partita, Facebook potrebbe inserire le notizie sulla partita più in alto all’interno del News Feed se dovesse rilevare che molta gente sta parlando dell’incontro.

Queste modifiche, secondo Facebook, non dovrbebe impattare negativamente sul traffico delle Pagine.

Fonte: Facebook • Notizie su: , ,