QR code per la pagina originale

GoPro, il drone Karma torna in vendita

Il drone GoPro Karma torna in vendita dopo 3 mesi dal suo ritiro dal mercato per il noto problema di alimentazione che lo faceva precipitare.

,

Il drone GoPro Karma è finalmente tornato in vendita. A distanza di circa 3 mesi da quando la società lo aveva repentinamente tolto dal mercato per un problema all’alimentazione, il quadricottero votato alla fotografia può essere nuovamente acquistato. Attraverso un comunicato stampa, GoPro afferma di essere riuscita a risolvere il problema che affliggeva il suo drone che può essere acquistato attraverso il suo eshop o nei punti vendita autorizzati. Almeno in America, comunque. In Europa ed in Italia le vendite non sono ancora ripartire. L’attesa non sarà lunga perché la società dice che il drone raggiungerà i mercati internazionali entro questa primavera.

I prezzi sono rimasti li stessi. In America, il drone sarà venduto a 799 dollari senza fotocamera o a 1099 euro con l’action cam GoPro Hero 5. GoPro ha, anche, iniziato a vendere il suo quadricottero senza gimbal a 599 euro in quanto lo stabilizzatore è, adesso, venduto anche separatamente per chi lo vuole utilizzare per le semplici riprese con l’action cam. In Italia i prezzi partiranno da 869,99 euro. Il drone Karma fu ritirato dal mercato in tutta fretta da GoPro lo scorso ottobre, dopo che ne erano stati venduti già 2500 esemplari. Alcuni utenti si erano lamentati che il drone improvvisamente perdeva quota andandosi a schiantare sul suolo senza alcun motivo. Il problema è stato individuato in un guasto nell’alimentazione che senza alcun preavviso spegneva di colpo i motori.

GoPro ha provveduto a riprogettare le batterie e l’alimentazione che, adesso, non dovrebbero più dare alcuna noia. Un problema che aveva imbarazzato i vertici della società che però avevano agito tempestivamente mostrando estrema maturità. GoPro spera di vendere molti dei suoi droni visto che c’era stato un forte apprezzamento da parte degli utenti.

Trattasi di un prodotto molto importante per le sorti della società che non sta navigando in acque tranquille. Il valore delle azioni, infatti, rimane basso e lo scorso novembre la società ha licenziato il 15% della sua forza lavoro.

Fonte: The Verge • Immagine: GoPro • Notizie su: , ,