QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile, problemi nel roll back a 8.1

Alcuni utenti hanno iniziato a lamentare problemi nel roll back da Windows 10 Mobile a Windows Phone 8.1; il login all'account Microsoft sarebbe inibito.

,

Alcuni utenti hanno iniziato a segnalare un problema abbastanza serio che tocca tutti coloro che per qualche motivo decidono di abbandonare Windows 10 Mobile e di tornare a Windows Phone 8.1. Come ben noto, Microsoft ha reso disponibile lo strumento chiamato “Windows Device Recovery Tool” che permette a chi possiede uno smartphone Windows Phone 8.1 aggiornato a Windows 10 Mobile di tornare indietro. La procedura dovrebbe essere sicura ed è stata utilizzata più volte da molti utenti che avevano avuto problemi con la nuova piattaforma, soprattutto all’inizio della sua vita. Sebbene, oggi, tornare indietro sia sconsigliabile, la possibilità dovrebbe sempre rimanere tale.

Sembra, però, che questo passo indietro stia dando, invece, tanti problemi. Gli utenti, infatti, segnalano che effettuando questo processo, il telefono non effettui più il login al proprio account Microsoft. Il risultato non è tanto l’impossibilità di scaricare nuove app ma anche l’inibizione di aggiornare nuovamente il terminale a Windows 10 Mobile. In altri termini, lo smartphone diventerebbe quasi del tutto inutilizzabile visto che molte funzionalità sono legate all’account Microsoft. Il problema non riguarderebbe la totalità degli smartphone di Microosft ma molti di loro, soprattutto i più vecchi.

Difficile da capire esattamente cosa stia succedendo. Microsoft, al riguardo, non è ancora intervenuta e si attende, probabilmente, una sua dichiarazione ufficiale. Il supporto tecnico della casa di Redmond ha, comunque, confermato che stanno analizzando il problema per capire cosa stia effettivamente succedendo. Viste le problematiche, il suggerimento è quello di non effettuare ripristini dei vecchi smartphone Windows a Windows Phone 8.1 sino a che la casa di Redmond non avrà chiarito il perchè alcuni di loro non possono più effettuare il login all’account Microsoft con tutti i problemi che ne derivano.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,