QR code per la pagina originale

Xiaomi Redmi Note 4X, regalo di San Valentino

Il Redmi Note 4X, che Xiaomi presenterà il 14 febbraio, dovrebbe avere uno schermo da 5,5 pollici, processore Snapdragon 653, 4 GB di RAM e Android 6.0.

,

Xiaomi ha comunicato che il 14 febbraio verrà annunciato un nuovo smartphone di fascia media. Si tratta del Redmi Note 4X, versione potenziata degli attuali Redmi Note 4 con processori MediaTek Helio X20 e Snapdragon 625. Il “regalo di San Valentino” verrà presentato in Cina, ma gli utenti di altri paesi potranno sicuramente acquistarlo online su GearBest o siti analoghi. Il Redmi Note 4X sarà il primo dispositivo che non vedrà protagonista Hugo Barra, recentemente approdato alla corte di Mark Zuckerberg.

Xiaomi ha invitato i fan ad indovinare le differenze rispetto ai precedenti modelli, suggerendo però possibili novità per quanto riguarda il processore, la fotocamera posteriore e il telaio. In base alle indiscrezioni che circolano da fine dicembre, il Redmi Note 4X dovrebbe integrare un processore octa core Snapdragon 653 a 2 GHz, affiancato da 4 GB di RAM e 32/64 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD. Lo schermo IPS dovrebbe avere una diagonale di 5,5 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel), lo stesso dei due Redmi Note 4.

Per la fotocamera posteriore potrebbe essere scelto un sensore da 16 megapixel, mentre le altre specifiche dovrebbero rimanere invariate: fotocamera frontale da 5 megapixel, connettività WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2, GPS e LTE, lettore di impronte digitali, sensore ad infrarossi, batteria da 4.100 mAh con supporto Quick Charge 3.0 e slot ibrido per due SIM o SIM+microSD. Dimensioni e peso previsti sono 151x76x8,35 millimetri e 175 grammi, rispettivamente.

Il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow verrà sicuramente personalizzato con l’interfaccia MIUI 8.1. Il prezzo previsto è 1.299 yuan, pari a circa 175 euro.

Fonte: Xiaomi • Via: Fonearena • Notizie su: Xiaomi Redmi Note 4, ,
Commenta e partecipa alle discussioni