QR code per la pagina originale

LG Watch Sport e Watch Style, online i manuali

Dai manuali degli smartwatch di LG, pubblicati su Scribd, si possono conoscere le funzionalità dei Watch Style e Watch Sport, basati su Android Wear 2.0.

,

Domani dovrebbero essere annunciato Android Wear 2.0 e i primi due smartwatch basati sulla nuova versione del sistema operativo, ovvero i Watch Sport e Watch Style, realizzati da LG in collaborazione con Google. Dopo le numerose indiscrezioni su specifiche e prezzi, qualcuno ha trovato e pubblicato online i manuali utente dei due dispositivi indossabili, dai quali è possibile scoprire ulteriori dettagli sulle funzionalità. Il modello Sport verrà offerto sul mercato statunitense dall’operatore AT&T e quindi integrerà una SIM card.

Watch Style e Watch Sport hanno un design piuttosto differente: elegante e sottile il primo, rugged e più ingombrante il secondo, essendo chiaramente indirizzati a due diverse tipologie di utenti. Il Watch Style dovrebbe avere uno schermo da 1,2 pollici (360×360 pixel), 512 MB di RAM, 4 GB di storage, connettività WiFi e Bluetooth, batteria da 240 mAh, microfono e certificazione IP67. Per il Watch Sport si prevedono invece un display da 1,38 pollici (480×480 pixel), 768 MB di RAM, 4 GB di storage, batteria da 430 mAh, connettività WiFi, Bluetooth, GPS, NFC e LTE, microfono, barometro, cardiofrequenzimetro e certificazione IP68.

Dai manuali degli smartwatch si scopre che LG ha scelto due diversi cradle per la ricarica: verticale per il Watch Sport, orizzontale per il Watch Style. Entrambi i modelli hanno un pulsante centrale per l’accensione, l’attivazione dello schermo e la visualizzazione della schermata delle app. Un tocco prolungato consente di chiedere aiuto al Google Assistant per scrivere un promemoria, inviare un messaggio, leggere le email, impostare la sveglia o mostrare i battiti cardiaci. Sul Watch Sport ci sono altri due pulsanti per avviare le app Fit Workout e Android Pay oppure per aumentare/diminuire il volume durante una chiamata. È comunque possibile assegnare altre operazioni.

Alcune funzionalità, come la scrittura dei messaggi o la lettura delle email con Google Assistant, non saranno disponibili quando viene abbinato un’iPhone. Per sfruttare al massimo i due smartwatch occorre uno smartphone Android.

Commenta e partecipa alle discussioni