QR code per la pagina originale

Tesla Semi, camion rimorchio a trazione elettrica

Elon Musk ha annunciato progressi nel progetto Tesla Semi che in futuro permetterà di portare alla luce un camion rimorchio a trazione elettrica.

,

Quando Elon Musk, CEO di Tesla, presentò il suo Master Plan 2 lo scorso anno, sorprese molte persone quando annunciò che la sua azienda, in futuro si sarebbe occupata anche di progettare una sorta di camion rimorchio elettrico. Elon Musk ha confermato che questo progetto è stato ribattezzato “Tesla Semi” e che è a buon punto anche se la priorità, oggi, per la casa automobilistica è quella di completare lo sviluppo della Model 3 e di commercializzarla.

Responsabile del progetto è Jerome Guillen che è stato Program Director del programma Model S e che ha lavorato nel settore dei camion con Daimler. Da quando Elon Musk ha condiviso il suo Master Plan 2, ha annunciato diversi nuovi programmi per la creazioni di nuovi veicoli elettrici. Oltre al camion sono presenti un mini bus ed un camioncino. Dal momento che Tesla ha già oltre 400.000 prenotazioni per la Model 3, Musk ha sottolineato che la casa automobilistica sta concentrando le proprie risorse su questo modello prima di sviluppare questi nuovi programmi.

Probabilmente, dunque, il progetto “Tesla Semi” è ancora nella sua fase embrionale visto che l’azienda si sta concentrando sulla Model 3. Appare, comunque, molto interessante che Tesla abbia già iniziato a valutare alcuni programmi per il futuro. Effettivamente, la rivoluzione della mobilità da parte dell’azienda di Elon Musk deve passare anche attraverso il settore dei trasporti. Un camion a trazione elettrica a guida autonoma appare un progetto estremamente affascinante anche se ci vorranno anni prima di vederlo portato a termine.

Ci saranno, infatti, molti ostacoli da superare per proporre sul mercato un camion alimentato ad energia elettrica come il peso, l’aerodinamica e la capacità di ricarica. Un camion deve, infatti, poter percorrere lunghe tratte e non può permettersi di attendere ore per rifornirsi di energia. Una sfida sicuramente alla portata di Tesla per quanto ha fatto vedere oggi a tutto il mondo.

Fonte: Electrek • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni