QR code per la pagina originale

Logitech ZeroTouch dialoga con Amazon Alexa

La nuova versione di ZeroTouch consente di usare Alexa per conoscere le ultime notizie, effettuare acquisti su Amazon e controllare i dispositivi IoT.

,

L’assistente personale di Amazon è stato l’assoluto protagonista del CES 2017 di Las Vegas. Molte aziende hanno integrato Alexa nei loro prodotti, principalmente automobili ed elettrodomestici. Logitech offre ora un’alternativa più economica agli utenti che vogliono utilizzare l’assistente. Basta infatti acquistare ZeroTouch e installare l’app specifica sullo smartphone.

Il “car phone holder” è disponibile in due versioni, una delle quali deve essere fissata alle bocchette di ventilazione (59,99 dollari), mentre l’altra è dotata di ventosa per il parabrezza (79,99 dollari). Quando l’utente appoggia lo smartphone sul dispositivo, dopo averlo inserito nella custodia magnetica, l’app ZeroTouch per Android viene automaticamente avviata ed è pronta a ricevere comandi. È possibile inviare messaggi, effettuare una chiamata, usare il navigatore e riprodurre un brano musicale, usando la voce o i movimenti delle mani. Ecco un video che illustra il funzionamento.

La nuova versione dell’app include ora il supporto per Alexa. Il guidatore può chiedere all’assistente di leggere le ultime notizie, le previsioni del tempo o un ebook durante il viaggio, effettuare acquisti su Amazon e ordinare una pizza. Alexa consente inoltre di controllare a distanza i dispositivi IoT presenti nell’abitazione, come termostati, serrature e luci. Chiaramente ZeroTouch non offre il livello di integrazione disponibile nei sistemi di infotainment, quindi l’assistente non può fornire informazioni sul veicolo.

Il supporto per Alexa è gratuito. È sufficiente installare l’ultima versione dell’app. Ovviamente occorre una connessione dati. Purtroppo né Alexa, né ZeroTouch sono ancora disponibili in Italia.