QR code per la pagina originale

MediaTek Helio P25, supporto dual camera low cost

Il MediaTek Helio P25 è un processore octa core per smartphone economici con doppia fotocamera posteriore da 13 megapixel o singola da 24 megapixel.

,

MediaTek ha annunciato un altro processore per smartphone della serie Helio P indirizzato principalmente alla fascia bassa del mercato. Il nuovo Helio P25 eredita tutte le caratteristiche del precedente Helio P20, ma aggiunge il supporto per le configurazioni dual camera. La doppia fotocamera posteriore viene utilizzata soprattutto nei top di gamma, ma grazie al chipmaker taiwanese gli utenti troveranno questa soluzione anche in prodotti più economici.

Il MediaTek Helio P25, realizzato con processo produttivo FinFET a 16 nanometri, è un SoC con quattro core ARM Cortex-A53 a 2,5 GHz, quattro ARM Cortex-A53 a 1,6 GHz e GPU ARM Mali-T880 MP2 a 900 MHz. Il processore supporta fino a 6 GB di memoria LPDDR4X con frequenza massima di 1.600 MHz o 4 GB di memoria LPDDR3 con frequenza massima di 900 MHz e memoria flash di tipo eMMC 5.1. La principale differenza rispetto al P20 è relativa al comparto fotografico. Il chip può gestire singoli sensori da 24 megapixel e due sensori da 13 megapixel.

Ciò significa che il nuovo Helio P25 può essere integrato in smartphone con doppia fotocamera posteriore, ovvero con sensori RGB e monocromatico, una combinazione che permette di creare effetti di profondità (bokeh) in tempo reale. Il processore permette inoltre la registrazione di video 4K con tecnologia HDR. La GPU integrata supporta la codifica H.265 a 30 fps.

Helio P25 integra infine un modem LTE Cat. 6 (300/50 Mbps). MediaTek ha apportati varie ottimizzazioni a livello di efficienza energetica. I primi smartphone con il nuovo chip saranno in vendita nei prossimi mesi. Probabile un’anteprima durante il Mobile World Congress 2017 di Barcellona.

Fonte: MediaTek • Notizie su: ,