QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy TabPro S2, possibili specifiche

Il Galaxy TabPro S2 dovrebbe avere uno schermo da 12 pollici, processore Intel Core i5-7200U, 4 GB di RAM, modulo LTE e sistema operativo Windows 10.

,

Da qualche giorno circolano indiscrezioni sul Galaxy TabPro S2, successore del tablet con Windows 10 mostrato al CES 2016 di Las Vegas. Le specifiche complete del nuovo modello, che dovrebbe essere offerto in quattro varianti, sono state scoperte in un documento pubblicato dalla FCC negli Stati Uniti. La principale differenza rispetto alla versione attuale è rappresentata dal processore Intel Core di settima generazione. Non è da escludere un’eventuale presentazione al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, insieme al Galaxy Tab S3.

Per quanto riguarda i materiali non ci dovrebbero essere novità rispetto all’attuale Galaxy TabPro S. Anche per il nuovo Galaxy TabPro S2 si prevede quindi un telaio in lega di magnesio. La dotazione hardware, nascosta nella documentazione FCC, comprende uno schermo Super AMOLED da 12 pollici con risoluzione di 2160×1440 pixel, processore Intel Core i5-7200U a 3,1 GHz (architettura Kaby Lake), 4 GB di RAM LPDDR3, SSD M.2 SATA da 128 GB, fotocamere da 13 e 5 megapixel, batteria da 5.070 mAh con supporto per la ricarica rapida.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.1 e LTE. Presenti inoltre lo slot microSD e due porte USB 3.0 Type-C. La tastiera in dotazione dovrebbe essere simile a quella del vecchio modello, quindi l’utente potrà mantenere il tablet in verticale e proteggerlo dalla polvere. La stilo S Pen potrebbe essere inclusa nel prezzo (gli utenti del Galaxy TabPro S devono acquistarla a parte).

In base alle informazioni trapelate online, Samsung offrirà quattro varianti del Galaxy TabPro S2, due con chip LTE e Windows 10 Home/Pro e due “WiFi only” con Windows 10 Home/Pro. Per una conferma ufficiale da parte del produttore occorrerà attendere l’inizio della manifestazione spagnola.