QR code per la pagina originale

Amazon Chime, videoconferenza unificata

Amazon Chime è un servizio di comunicazione con videoconferenze, chat room e condivisione dei documenti, offerto in tre versioni, una delle quali è gratis.

,

Amazon ha annunciato un nuovo servizio di comunicazione aziendale con funzionalità simili a quelle offerte da Skype for Business. Amazon Chime è un tool di produttività business, con il quale è possibile effettuare conferenze audio/video, inviare messaggi e condividere documenti, sfruttando la sincronizzazione tra desktop, iOS e Android. La versione base è gratuita, ma ci sono alcune limitazioni. L’abbonamento mensile consente l’accesso a tutte le funzionalità.

Amazon Chime è stato sviluppato principalmente per le aziende che possiedono sedi dislocate in diverse città. Per i meeting di lavoro è necessario quindi un servizio di comunicazione affidabile e semplice da utilizzare. Chime non richiede nessun investimento iniziale o spese di manutenzione, in quanto viene gestito completamente dal gigante dell’e-commerce. Gli utenti devono solo scaricare l’applicazione desktop o mobile per utilizzare le numerose funzionalità incluse, come le videoconferenze con audio Hi-Fi e video HD, la condivisione dello schermo e la creazione delle chat room per il lavoro collaborativo.

Per partecipare alle riunioni non è necessario inserire un PIN. Amazon Chime chiama ciascun utente quando è il momento di collegarsi e permette di accedere al meeting con un singolo click. Una volta entrati nella riunione è possibile vedere la lista dei partecipanti, chi è in ritardo e chi non può essere presente. Il servizio consente di identificare chi sta parlando ed eventualmente chi sta generando rumori di fondo, permettendo agli altri partecipanti di disattivare l’audio.

Amazon Prime permette inoltre di programmare una riunione mediante Google Calendar e Outlook (tramite plugin). Il servizio viene eseguito sul cloud AWS e tutti i contenuti sono protetti da una chiave cifrata AES a 256 bit. Le aziende possono anche sfruttare le credenziali di Microsoft Active Directory per autenticare gli utenti.

La versione Basic (gratuita) offre solo chat, chiamate audio/video tra due persone, il plugin Outolook, la cronologia per 30 giorni e 30 giorni di prova per la versione Pro. Quest’ultima (15 dollari/mese/utente) consente di accedere a tutte le funzionalità, tra cui le videoconferenze con un massimo di 100 partecipanti. La versione Plus (2,50 dollari/mese/utente) aggiunge alla versione Basic la condivisione dello schermo, il controllo remoto e 1 GB di storage/utente per la cronologia.

Fonte: Amazon • Notizie su: