QR code per la pagina originale

Ghana, Senegal e Uganda su Google Street View

Il gruppo californiano ha fotografato a 360 gradi strade, monumenti e paesaggi di tre paesi africani: Ghana, Senegal e Uganda arrivano su Street View.

,

Dalle montagne del sud alle spiagge incontaminate dell’area occidentale, fino ai parchi di quella orientale, l’Africa è un continente tutto da scoprire, tra le zone più ricche e suggestive del pianeta per quanto riguarda biodiversità e varietà del paesaggio. Oggi è possibile osservarlo da vicino, in prima persona e senza muoversi da casa, grazie alla piattaforma Street View.

Il team di Google ha fotografato a 360 gradi le strade, i monumenti, le aree verdi e i punti di interesse di Ghana, Senegal e Uganda, rendendoli liberamente accessibili da chiunque, tramite browser desktop o applicazione mobile. Il numero complessivo dei paesi coperti dal servizio, a livello globale, sale dunque a 81 (7 nel continente africano, insieme a Sudafrica, Botswana, Kenya e altri). Tra le location immortalate c’è anche il villaggio ghanese di Nzulezo, ritenuto dall’UNESCO uno dei patrimoni dell’umanità, che sorge sulle acque del lago Tadane. Di seguito un’immagine di anteprima, mentre per immergersi nel pieno dell’esperienza basta un click su Street View.

Il villaggio di Nzulezo, nella regione occidentale del Ghana

Il villaggio di Nzulezo, nella regione occidentale del Ghana (immagine: Street View).

Gli obiettivi di bigG sono entrati anche al National Theatre of Ghana che ospita la compagnia National Dance Company, la National Symphony Orchestra e il gruppo National Theatre Players, nonché nella piazza che ospita il monumento al Rinascimento Africano, un bronzo alto ben 49 metri situato nei pressi di Dakar, in Senegal. Gli amanti della natura possono invece intraprendere un viaggio virtuale tra le lande del Queen Elizabeth National Park, in Uganda, dove vivono dieci specie di primati (inclusi i scimpanzé) e oltre 600 di uccelli. Una terra dove il verde si estende oltre lo sguardo, dove l’azione dell’uomo non ha ancora intaccato l’equilibrio di un ecosistema sano e pulsante.

Il Queen Elizabeth National Park in Uganda è il parco nazionale più visitato del paese

Il Queen Elizabeth National Park in Uganda è il parco nazionale più visitato del paese (immagine: Street View).

Fonte: Google • Via: Android Community • Notizie su: