QR code per la pagina originale

Huawei P10 e Watch 2 al Mobile World Congress 2017

Huawei ha confermato l'annuncio dello smartphone P10 con Android 7.0 e dello smartwatch Watch 2 con Android Wear 2.0 al MWC 2017 di Barcellona.

,

Huawei ha confermato l’annuncio di P10 e Watch 2 al Mobile World Congress 2017 di Barcellona. Il produttore cinese ha pubblicato un breve video su YouTube che mette in evidenza la principale caratteristica dello smartphone, ovvero la doppia fotocamera, mentre su Twitter ha svelato i tre colori del telaio. L’immagine dello smartwatch suggerisce invece la presenza di funzionalità specifiche per il fitness. Probabile anche l’integrazione di un modulo LTE.

Il teaser relativo al P10 è accompagnato dal motto “Change the way the world sees you” e dietro i due cerchi, che rappresentano le due lenti della fotocamera, si notano due occhi. L’indizio potrebbe essere riferito ad una doppia fotocamera frontale. Il motto scelto per l’attuale P9 era infatti “Change the way you see the world”. Il nuovo smartphone dovrebbe essere offerto in due varianti, entrambe con schermo Quad HD (2560×1440 pixel) da 5,5 pollici e processore octa core Kirin 960. La principale differenza tra i due modelli potrebbe essere il vetro flat per il P10 e dual edge per il P10 Plus.

Per quanto riguarda le altre specifiche non ci sono novità rispetto a quanto trapelano nelle ultime settimane: 4 o 6 GB di RAM e 32/64/128 GB di storage per il P10; 4 o 6 GB di RAM e 64/128 GB di storage per il P10 Plus. La doppia fotocamera posteriore dovrebbe avere sensori da 12 megapixel con ottica Leica Summarit H 1:2.0/27 ASPH, autofocus laser e flash dual LED. Il sistema operativo sarà sicuramente Android 7.0 Nougat, personalizzato con l’interfaccia EMUI 5.0. Huawei ha svelato inoltre i colori: oro, verde e blu.

Sul Watch 2 non ci sono invece molte informazioni. L’immagine pubblicata su Weibo dal CEO Richard Yu mostra uno sportivo che indossa lo smartwatch, quindi il nuovo orologio digitale includerà sicuramente funzioni da fitness tracker. Il motto scelto, ovvero “Made for free spirits”, potrebbe far riferimento alla presenza di un chip LTE e dunque alla possibilità di collegare il Watch 2 alle reti mobile, evitando l’abbinamento con uno smartphone. L’unica certezza è il sistema operativo: Android Wear 2.0.

Huawei Watch 2 promo