QR code per la pagina originale

Apple è da 10 anni l’azienda più ammirata al mondo

Apple conquista nuovamente la prima posizione nella classifica Forbes dedicata alle aziende più ammirate al mondo: è il decimo anno consecutivo.

,

Apple raggiunge un nuovo traguardo, nonché l’ennesima riconferma della sua storia recente: la società di Cupertino, infatti, è stata nominata da Fortune come l’azienda più ammirata al mondo. Un risultato che non giunge di certo a sorpresa, considerato come la compagnia abbia conquistato la prima posizione della classifica per ben 10 anni consecutivi.

Fortune ha pubblicato, nella tarda serata di ieri, la sua classifica relativa alle “World’s Most Admired Companies 2017”, elaborata grazie a un panel di 3.800 tra dirigenti, analisti di mercato ed esperti. Per il decimo anno consecutivo, così come già accennato, Apple ha conquistato la prima posizione della classifica: è la mela morsicata l’azienda più ammirata a livello mondiale.

La classifica di Fortune viene elaborata scegliendo fra le 1.000 più grandi realtà imprenditoriali degli Stati Uniti, a cui si aggiungono 500 compagnie internazionali, con introiti nell’anno superiori ai 10 miliardi di dollari. Per l’edizione 2017, 680 aziende hanno raggiunto i requisiti minimi per la candidatura, per un totale di 28 nazioni partecipanti. Ogni società è stata quindi valutata in base ad alcuni criteri stardardizzati, quali il tasso d’innovazione, la qualità dei prodotti e l’impegno per la responsabilità sociale.

Sebbene il 2016 non sia stato un anno particolarmente ricco per la mela morsicata, con il lancio di una generazione di iPhone 7 non del tutto rivoluzionaria, almeno sul fronte del design, rispetto ai modelli precedenti, Cupertino ha comunque raggiunto l’eccellenza in ogni categoria. In particolare, gli esperti sembrano essere concordi sull’impareggiabile qualità dei prodotti, nonché sull’impegno sociale che il gruppo è stato in grado di dimostrare, sia con interventi a favore dell’inclusione che con azioni specifiche per l’ambiente.

Sebbene la prima posizione sia stabilmente occupata da Cupertino, movimenti interessanti si segnalano sulla Top 5. Alphabet, la grande compagnia voluta da Google, perde infatti la seconda posizione in favore di Amazon, e si piazza al sesto posto. Al terzo invece Starbucks, il colosso del caffè a livello internazionale, seguito da Berkshire Hathaway e da Disney.

Fonte: Fortune • Via: AppleInsider • Immagine: Pisaphootgraphy via Shutterstock • Notizie su: , ,