QR code per la pagina originale

Opera Reborn, nuovo look e Facebook Messenger

Opera prova a rinascere con il progetto Reborn, un nuovo browser con un design tutto nuovo per offrire un'esperienza d'uso migliore.

,

Opera punta a voler diventare un punto di riferimento tra i browser e proprio per questo prova a rivoluzionare se stessa attraverso il progetto “Reborn“. La “rinascita” di Opera arriva, dunque, attraverso una nuova build rilasciata all’interno del canale sviluppo che porta con se un’interfaccia completamente ridisegnata ed un’esperienza d’uso completamente differente. Sebbene Opera non si sia voluta sbottonare più di tanto su questo nuovo progetto, ha deciso, comunque di illustrare alcune novità a livello di interfaccia e di funzionalità.

Innanzitutto Opera Reborn cambia radicalmente il suo look che adesso appare non solo più moderno ed elegante ma è contestualmente meno legato alla piattaforma su cui il browser sarà installato. Inoltre, lo stile delle schede è stato semplificato per facilitarne l’individuazione una volta aperte. La nuova barra laterale è più sottile e raffinata e Speed Dial è stato rivisto con un nuovo look ed animazioni più morbide. Opera Reborn è disponibile nei colori light e black che assieme ai tre nuovi sfondi permettono di donare al browser un look più moderno ed accattivante. Colori e sfondo possono, comunque, essere modificati dalle Impostazioni del browser nella sezione “Temi”.

La sidebar del browser è stata spostata dallo Speed Dial alla finestra principale come già visto anche in Opera Neon rimanendo, così, sempre visibile in primo piano. La sidebar, cioè sostanzialmente la barra laterale del browser fornirà un accesso rapido a strumenti come i segnalibri e la cronologia. È possibile personalizzare gli strumenti che appaiono nella barra laterale in base a ciò che si trova utile.

Inoltre, piccola chicca, la sidebar integra, adesso, Facebook Messenger per poter accedere rapidamente allo strumento di comunicazione di Facebook. In futuro, Opera promette l’integrazione di altri servizi di altri social network.

L’utilizzo di Messenger è molto semplice. Dopo aver cliccato sull’icona nella sidebar, gli utenti dovranno effettuare il login con le proprie credenziali d’accesso. Successivamente dovranno scegliere se utilizzarlo in sovrapposizione o side-by-side con la scheda aperta. La seconda opzione consente di combinare la chat online con un’esperienza di navigazione completa.

Infine, Opera ha anche lavorato su come rendere il processo di installazione ancora più semplice e veloce. Opera Reborn è disponibile per Windows e computer Mac.

Fonte: Opera • Immagine: Opera • Notizie su: