QR code per la pagina originale

3 Italia, con il credito si acquista su iTunes

A partire dal 23 febbraio, i clienti 3 Italia potranno acquistare contenuti all'interno di iOS come app, foto e video, utilizzando il loro credito residuo.

,

3 italia è da tempo partner ufficiale Apple. Assieme a TIM, e Vodafone è l’unico operatore a poter vendere ufficialmente gli iPhone e gli iPad. Adesso, questa partnership con la mela morsicata sembra stringersi ancora di più. Dalla prima convention di Wind Tre è emerso un particolare molto significativo. Dal 23 febbraio, infatti, tutti i clienti 3 Italia, dunque al momento non quelli Wind, potranno utilizzare il loro credito telefonico per acquistare contenuti all’interno dell’ecosistema di iOS.

Nella pratica, questo significa che i possessori di un iPhone, per esempio, potranno pagare applicazioni, musica e video direttamente con il credito della propria SIM. Trattasi di una svolta importante che permette alle persone di poter mettere le mani sui contenuti di iOS senza dover per forza disporre di una carta di credito. Un modo anche per limitare la spesa degli utenti più giovani che potranno acquistare contenuti solamente nel limite del loro credito residuo senza prosciugare la carta di credito di mamma e papà. La novità è ancora più importante perchè trattasi del primo operatore di telefonia mobile in Italia ad offrire una tale opportunità che sicuramente sarà gradita.

Non sono ancora ben chiari i dettagli dell’offerta, cioè come si dovrà configurare il prorpio smartphone o tablet iOS per utilizzare il credito residuo come forma di pagamento ma sicuramente saranno dettagli che saranno illustrati non appena il servizio diventerà attivo tra una manciata di giorni.