QR code per la pagina originale

iOS 10 raggiunge il 79% degli iDevice attivi

iOS 10 raggiunge il 79% della base d'installazione, confermando l'assenza di frammentazione nell'universo Apple: crescono, però, i vecchi dispositivi.

,

Prosegue senza sosta l’espansione di iOS 10, il sistema operativo lanciato da Apple lo scorso autunno e pensato per i suoi dispositivi mobile. A cinque mesi dalla disponibilità finale, fatta quindi eccezione delle beta diffuse la scorsa estate, iOS 10 ha raggiunto il 79% degli iPhone, degli iPad e degli iPod Touch attivi, confermando così l’assenza di frammentazione nell’universo targato mela morsicata. La velocità di adozione, inoltre, sembrerebbe leggermente più spedita rispetto al predecessore.

Così come già accennato, il 79% di tutti gli iDevice oggi in circolazione è stato aggiornato a iOS 10, l’ultimo sistema operativo mobile targato mela morsicata. Il 16% dei dispositivi rimane legato a iOS 9, mentre la restante percentuale vede installata una versione più vetusta del software. Proprio rispetto a iOS 9, l’ultimo nato in quel di Cupertino segna una performance di poco maggiore: lo scorso anno, infatti, nel mese di febbraio si era raggiunto il 77% della base globale d’installazione.

Si tratta di un risultato non di poco conto, se si considera come iOS 10 abbia ridotto il numero di dispositivi compatibili, ad esempio escludendo tutti gli iPad antecedenti alla quarta generazione, nonché gli smartphone meno recenti rispetto a iPhone 5. È quindi possibile, in itinere, che la percentuale massima raggiunta da iOS 10 possa essere minore rispetto al suo predecessore, poiché cresce il numero di device non più aggiornabili ma perfettamente funzionanti, tutt’oggi usati dai consumatori.

Sebbene il paragone sia forse improprio, poiché il rivale deve essere adattato a un’infinità di dispositivi di produttori diversi, iOS 10 sembra superare largamente Android Nougat. L’ultimo nato in casa Google è oggi installato sull’1.2% dei dispositivi in circolazione, mentre Lollipop rimane il più gettonato, con il 32.9% di smartphone e tablet, nonostante la release risalga al 2014. Nel frattempo, Apple si appresta a presentare iOS 11 nel corso della WWDC di giugno, con il rilascio immediato delle prime beta per gli sviluppatori e una release al grande pubblico attesa nel mese di settembre.

Galleria di immagini: iOS 10, le foto

Fonte: MacRumors • Immagine: Apple • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni